Luoghi rock da visitare: se sei un vero rock non puoi non andarci!

Luoghi rock da visitare: quali sono i più belli?

Come abbiamo più volte ribadito, il rock non è solo fatto di mera musica, ma anche di numerosi simboli, oggetti e luoghi che lo rendono grande. Di luoghi rock da visitare ce ne sono molti; sia commemorativi che celebrativi, diventati famosi per motivi differenti. Magari riguardano da vicino una band o un artista, o talvolta la nascita o lo sviluppo di un vero e proprio genere. Ne parliamo in questo articolo: ecco quali sono i più bei luoghi rock da visitare.

La tomba di Jim Morrison

Di sicuro tra i luoghi rock da visitare c’è la tomba di Jim Morrison. Si trova nel  cimitero di Père Lachaise, dove quotidianamente viene visitata da numerosissime persone che rinnovano la presenza di fiori freschi e omaggi. La sepoltura avvenne il 9 luglio del 1971, con un epitaffio certamente iconico.

“Nel segno del tuo spirito” (“Κατά τον δαίμονα εαυτού”), è questo l’inciso funebre che si trova sull’iconica tomba di Jim Morrison. Non soltanto un luogo di sepoltura e riposo, ma uno dei più belli del rock, che vale la pena visitare.

Abbey Road

Uno dei luoghi più iconici del rock non può che essere Abbey Road. La strada londinese edificata nel XIX secolo è sicuramente passata alla storia per l’album dei Beatles, che l’hanno calpestata attraversando le strisce pedonali in quella che è una delle copertine più celebri di sempre.

Si tratta semplicemente di una strada, ma l’aria che si può respirare, il riferimento storico e quelle stesse strisce pedonali ne fanno uno dei luoghi rock da visitare. Senza alcun dubbio!

Cart & Horses

Pub che potrebbe essere come tutti gli altri, se non fosse che ha visto nascere e svilupparsi gli Iron Maiden. La struttura si trova all’1 di Maryland Point (nella parte Est di Londra). Ancora oggi il pub è noto per la presenza di buona musica dal vivo e camere dove poter essere ospitati.

Di solito le camere del Cart & Horses stesse vengono presto riempite, ma per un prezzo maggiore ci si può sentire come delle vere e proprie rockstar… provare per credere.

Metallimansion

Passiamo da una band all’altra, pur rimanendo in luoghi dove la band si sono formate e sviluppate. Dagli Iron Maiden ai Metallica, che hanno abitato (dal 1983 al 1986) nella Metallimansion. L’edificio si trova lungo la baia di El Cerrito in California, e rispecchia in tutte le sue caratteristiche lo stile vintage degli edifici californiani.

Anche questo edificio è certamente visitabile, ma a pagamento come il precedente Cart & Horses. Per un prezzo che si aggira intorno a 157 euro a notte è possibile alloggiare all’interno dello stesso, e sentire magari la magia dei Metallica che pervade.

Strawberry Fields

Abbandonando gli edifici e tornando ai monumenti celebrativi, tra i luoghi rock da visitare non può che essere citato lo Strawberry Fields, momumento commemorativo dedicato a John Lennon. Esso si trova a Central Park (a New York) ed è stato eretto vicino al luogo dove John Lennon è stato ucciso.

Si tratta di un’area di circa 10 mila metri quadrati costruita, naturalmente, in onore dell’ex leader dei Beatles e si ispira (anche nel nome, che richiama Strawberry Fields Forever) proprio alla band di Liverpool. Ancora oggi è possibile visitare la zona,  accendere una candela, lasciare un fiore o semplicemente osservare in religioso silenzio.

CBGB

Tra i luoghi rock da visitare non può certamente mancare il CBGB. Un pub, ma non solo; si tratta di un luogo dove i giovani potevano esprimersi liberamente, un vero e proprio trampolino di lancio del punk e della new wave americana. acronimo di “Country Blue Grass Blues and Other Music For Uplifting Gourmandizers“, fu inaugurato il 10 dicembre 1973 al numero 313 Bowery di Bleecker Street.

Tuttavia, il club che ha ospitato tantissimi artisti dei generi sopraccitati, oggi non è più aperto. Nonostante ciò, comunque, resta uno dei più bei luoghi rock di sempre.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.