gtag('config', 'UA-102787715-1');

Mark Knopfler: “ecco perché il mio modo di suonare è del tutto errato”

Il musicista Mark Knopfler, uno dei maggiori innovatori del rock, è considerato come uno dei migliori chitarristi della storia della musica. Il fondatore e leader dei Dire Straits, ha una tecnica tutta sua di suonare la chitarra: il suo inconfondibile stile non comprende, infatti, l’uso del plettro.

Mark Knopfler: “sarei l’ossessione di qualsiasi insegnante di chitarra”

Il suo stile unico e i suoi riff interminabili sono entrati ormai nell’immaginario collettivo. Eppure Mark, vera e propria anima dei Dire Straits, afferma con molta naturalezza di suonare la chitarra “come un idraulico.”

Recentemente il chitarrista di Glasgow, parlando del suo stile più unico che raro, ha ammesso: “Ho una tecnica tutta mia che probabilmente è completamente errata. Sarei l’ossessione di qualsiasi insegnante di chitarra. Non ho mai preso lezioni, sono autodidatta e faccio un po’ di tutto: in effetti impugno la mia sei corde come un idraulico tiene in mano un tubo.”

L’esperienza di Mark Knopfler con i Dire Straits

Il musicista, intervistato dalla CBS, ha parlato anche della sua lunga esperienza con i Dire Straits e di come sia giunta al capolinea: “Mi sembrava la cosa più saggia da fare. Il nostro staff si era allargato troppo. Molto spesso durante i tour mi capitava di pranzare con persone che manco conoscevo e questa cosa non mi è mai piaciuta.”

Personaggio modesto e discreto, umile e riservato, Mark Knopfler si è sempre distaccato da certe logiche commerciali del mondo dello show business: “Non riesco a trovare un solo lato positivo della fama. Allo stesso tempo amo suonare i nostri vecchi brani: è bello sapere che hanno ancora lo stesso effetto sul pubblico.” Ha ammesso il chitarrista glasvegiano, che poi ha aggiunto: “Per fortuna vedo ancora tanti giovani interessati alla musica. Soprattutto per la chitarra vedo un futuro brillante. Per me no, ma per la chitarra si!”

Share

Simone Esposito: studente e amante della musica in tutte le sue sfumature. Articolista esperto e aspirante critico musicale. Appassionato di cinema, letteratura e arte (in tutte le sue forme). (es.simone@libero.it)