gtag('config', 'UA-102787715-1');

Megadeth: La storia della canzone che iniziò la faida coi Metallica

I Megadeth sono una band fondamentale per la storia dell’Heavy Metal. Il gruppo capitanato dall’ex Metallica, Dave Mustaine, si era formato solo poco tempo prima aver rilasciato il suo album di debutto. Intitolato Killing Is My Business…And Business Is Good!, il primo disco dei Megadeth uscì il 12 giugno del 1985. Il primo album dei Megadeth venne pubblicato dalla Combat Records, una label indipendente che aveva concesso ottomila dollari alla band da investire nella produzione del disco. I Megadeth ne avrebbero incassati altri quattromila dopo l’inizio delle sessioni d’incisione. L’etichetta chiese il licenziamento dell’ex produttore del gruppo prima che i giovani musicisti dessero inizio ai lavori per l’album; in modo tale da lasciarli incidere in completa autonomia.

Come capitava spesso con le band emergenti, all’inizio le cose non andarono secondo la giusta direzione. Gran parte dei soldi della label venne sperperata dal gruppo in vizi ed eccessi di ogni tipo. Il poco rimasto, comunque, venne utilizzato per la registrazione e la produzione del disco che, ovviamente, risentì in termini qualitativi delle spese straordinarie dei Megadeth. Sebbene non sia un album eccelso dal punto di vista tecnico, Killing Is My Business… And Business Is Good! si rivelò essenziale per l’affermazione del Thrash Metal sulla scena musicale di quegli anni. Inclusa nell’album, una canzone particolarmente famigerata per aver dato inizio alla faida tra Megadeth e Metallica, di cui in quest’articolo racconteremo la storia.

La canzone che iniziò la faida tra Megadeth e Metallica

Fu Mechanix la canzone inclusa nel disco di debutto dei Megadeth, che diede inizio alla loro faida con i Metallica. Dave Mustaine, infatti, scrisse il brano per la band di James Hetfield, in cui un tempo aveva militato. Le dipendenze da droga e alcool ed i comportamenti violenti di Dave, lo portarono al licenziamento. I Megadeth, in effetti, nacquero dal risentimento di Mustaine nei confronti degli ex colleghi e dal suo desiderio di mostrare al mondo le sue vere capacità.

Furono moltissimi, nel corso degli anni, i tentativi dell’artista di mostrarsi migliore dei Metallica. La sua prerogativa, fu quella di portare sulle scene un Heavy Metal più spinto; così, decise di prendere una canzone scritta per Kill ‘Em All del 1983, intitolata The Four Horsemen, le cui origini risalgono a molti anni prima che i Metallica vedessero la luce e ne velocizzò estremamente il ritmo. Il titolo per la creatura rinnovata di Mustaine fu, appunto Mechanix. La canzone, venne contesa per lungo tempo da Dave Mustaine e James Hetfield, nonostante i diritti d’autore siano stati maggiormente riconosciuti al frontman dei Megadeth; artefice di riff e melodie.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share

Claudio Pezzella, studente in culture digitali e della comunicazione. Appassionato dell'arte in tutte le sue sfumature,alla costante scoperta di nuove frontiere culturali. Chitarrista e compositore polistrumentista impegnato in progetti progressive metal.