gtag('config', 'UA-102787715-1');

Metallica, annunciato il primo evento pubblico di James Hetfield dopo la rehab

La notizia che sconvolse i fan dei Metallica è ancora troppo fresca perché qualcuno se ne possa essere dimenticato. Parliamo dell’annuncio con il quale la band statunitense annullava parte delle date del proprio tour. Motivo? I grave problemi di alcolismo del proprio frontman – costretto al ricovero in un centro di disintossicazione. Ora, dopo mesi, arriva la conferma. James Hetfield farà il proprio ritorno in pubblico – dopo la rehab – per un evento che si terrà a fine Gennaio 2020. Scopriamo tutti i dettagli.

JAMES HETFIELD, GLI INCIDENTI E I PROBLEMI CON L’ALCOL

Prima di addentrarci nei dettagli del prossimo ritorno di James Hetfield sulle scene pubbliche, facciamo un piccolo riassunto. Il cantante lotta contro una grave dipendenza da alcol da moltissimi anni. La vicenda è raccontata dettagliatamente nel documentario Some Kind of Monster, uscito nel 2004. “La paura è stata un grande incentivo” aveva detto Hetfield, a proposito della sua decisione di ripulirsi.

Nel 2009 i Metallica erano stati costretti a cancellare uno show a Stoccolma a causa di un ricovero – dell’ultimo minuto – del loro frontman. Il portavoce della band descrisse i sintomi del cantante come dovuti a “problemi allo stomaco e disidratazione”. Alla fine si scoprì che si trattava di una piccola ulcera. Hetfield era riuscito a rimanere sobrio e lontano dall’alcol per quindici anni. Ma nel 2019 la tremenda ricaduta, che lo ha spinto a tornare in riabilitazione.

LA RICADUTA DI JAMES HETFIELD: ANNULLATI GLI SHOW IN AUSTRALIA E NUOVA ZELANDA

Lo scorso anno dunque – poco prima di alcuni show in Australia e Nuova ZelandaJames Hetfield si era trovato a fare i conti con un vecchio nemico: l’alcol. Il cantante dei Metallica era riuscito a rimanere pulito per molti anni prima di questa brutta – e invalidante – ricaduta. “Sta facendo quello di cui ha bisogno, si sta curando” aveva fatto sapere il batterista Lars Ulrich. Ma ovviamente – l’ingresso in rehab del frontman aveva costretto la band a cancellare i concerti.

LE PAROLE DI LARS ULRICH SULLA RIABILITAZIONE DI JAMES HETFIELD

Le notizie riguardo lo stato di salute di James Hetfield erano arrivate soprattutto da Lars Ulrich – batterista dei Metallica. Era stato lui a far sapere che il frontman stava facendo tutto il possibile per un veloce ritorno sui palchi di tutto il mondo. “Ci dispiace molto per tutti i fan rimasti delusi per i concerti che erano in programma in Australia e Nuova Zelanda – aveva commentato Ulrich – […] Lungo il percorso può sempre capitare un incidente”. 

ANNUNCIATO IL RITORNO DI JAMES HETFIELD DOPO LA REHAB

E’ notizia ufficiale ormai il prossimo ritorno di James Hetfield in pubblico – dopo l’ingresso in riabilitazione a fine 2019. Il frontman dei Metallica è pronto a farsi vedere ad un evento sociale a Los Angeles, dopo la cancellazione degli show in programma per il tour della band. In questi mesi Hetfield ha combattuto contro la sua dipendenza da alcol, dalla quale era riuscito a rimanere pulito per quasi quindici anni. Purtroppo – nella seconda metà del 2019 – la tremenda ricaduta.

Da quel momento James Hetfield è rimasto fuori dall’occhio mediatico, ma stando ad alcune indiscrezioni il cantante farà un’apparizione ad un evento previsto per il 30 Gennaio 2020 – al Petersen Automotive Museum di Los Angeles.

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.