gtag('config', 'UA-102787715-1');

Metallica: il ritorno di James Hetfield dopo la riabilitazione (VIDEO)

Il leggendario Frontman dei Metallica, James Hetfield, è, finalmente, ricomparso sulle scene nella notte del 30 gennaio; dopo un lungo periodo di riabilitazione. Il Leader dei Metallica ha presenziato in occasione di una mostra d’automobili al Petersen Automotive Museum di Los Angeles.

La mostra, ha accolto un padiglione dedicato alla sua collezione di auto classiche, Reclaimed Rust: The James Hetfield Collection. Ben nota è, infatti, la sfrenata passione della voce dei Metallica per le automobili d’epoca e le customizzazioni in chiave Hot Rod. Incluse nella mostra, dieci tra le sue macchine preferite.

Negli ultimi giorni, il web è stato inondato di materiale multimediale relativo all’evento. James Hetfield appare, sia in foto che in video, felice e in salute, dopo il periodo di Rehab che ha costretto i Metallica ad interrompere il loro tour in Australia e Nuova Zelanda, a settembre del 2019. In ogni caso, la Band ha rincuorato i fan nei mesi scorsi, dichiarando che, ben presto, avrebbero riprogrammato le date del tour forzatamente cancellato.

Le auto del Leader dei Metallica in mostra a Los Angeles

Tra le auto in mostra a Los Angeles, figurano alcune tra le più iconiche Hot Rod della storia americana. Parliamo, ad esempio, della storica Lincoln Zephyr Voodoo Priest del 1937 e delle varie Ford che, lo stesso Hetfield, ha assemblato con le sue mani, combinando elementi classici e moderni per creare auto esclusive e, assolutamente, esplosive. Le auto del Leader dei Metallica sono state esposte nella Bruce Meyer Family Gallery, accanto ad oggetti da collezione relativi ai Metallica, come la ESP Snow White Snakebyte e la Vulture Black Satin.

Una dichiarazione relativa alla mostra recita: “Meglio conosciuto come il co-fondatore, autore, cantante e chitarrista della Heavy Metal Band Metallica. James Hetfield ha acquisito, nel corso degli anni, una certa notorietà nel mondo dell’automotive, grazie alla sua collezione di automobili, interamente composta da veicoli personalizzati. Mentre la maggior parte dei collezionisti si appropria di automobili oggetto di ingenti restauri o di costosi modelli di produzione; James Hetfield ha dato, ancora una volta, ampia prova della creatività che ha portato i Metallica sul tetto del mondo; costruendo vere e proprie opere d’arte mobile partendo da zero.

La passione di James Hetfield per le automobili

James Hetfield coltiva ormai da tempo immemore, una fortissima passione per le automobili. Il frontman dei Metallica ha rivelato di interpretare l’automobilismo nella stessa chiave in cui vede la musica. “Le auto per me sono una forma di libertà e di espressione assoluta della passione dei loro creatori. Credo che i modelli che ho costruito in questi anni strizzino un occhio al futuro, mostrando assoluto rispetto e riverenza nei confronti dei veicoli classici che hanno fatto la storia dell’automobilismo mondiale”Le auto costruite da James Hetfield rappresentano la testimonianza materiale della personalità distinta e fuori dagli schemi del musicista che, ricordiamo, si ricongiungerà con gli altri membri dei Metallica nel corso del 2020; in occasione di una serie di apparizioni ad alcuni festival statunitensi in cui, la band, è impegnata come headliner.

 

 

 

 

Share

Claudio Pezzella, studente in culture digitali e della comunicazione. Appassionato dell'arte in tutte le sue sfumature,alla costante scoperta di nuove frontiere culturali. Chitarrista e compositore polistrumentista impegnato in progetti progressive metal.