gtag('config', 'UA-102787715-1');

Operazione al cuore per Mick Jagger a New York

Dopo l’annuncio del rinvio del tour dei Rolling Stones, a causa dello stato di salute di Mick Jagger, adesso, è stato annunciato il motivo: il cantante ha riscontrato diversi problemi cardiaci. In settimana il frontman verrà sottoposto a un’operazione al cuore a New york per la sostituzone di una valvola cardiaca. Secondo alcuni, il cantante e gli altri membri avrebbero intenzone d riprendere il tour gia quest’estate.

L’operazione al cuore avrà una percentuale di successo del 95%

Nonostante la notizia possa spaventare qualche fan, pare che le preoccupazioni siano vane. L’operazione infatti, non dovrebbe riscontrare alcun problema, anzi, avrebbe una percentuale di successo del 95%. Considerando inoltre il fisico e la salute di ferro del cantante, i fan dei rolling stones possono dormire sonni tranquilli.

Da tempo mr. Jagger porta avanti uno stile di vita sanissimo. All’eta di 75 anni segue una dieta composta solamente di pasta integrale, riso, fagioli, pollo e pesce e sana attività fisica giornaliera. Sono lontani i tempi in cui il consumo di droghe, alcol e sesso erano all’ordine del giorno e adesso Mick Jagger segue uno stile di vita degno di un vecchietto che si rispetti (senza contare i tour in giro per il mondo). Di seguito la dichiarazione del cantante:

”Mi scuso con tutti i nostri fan in America e Canada che hanno comprato i biglietti – ha commentato invece Jagger – Odio lasciarli in questo modo e sono devastato per aver dovuto posticipare il tour, ma lavorerò duramente per tornare in pista il prima possibile. Ancora una volta, scuse enormi a tutti”

In attesa dell’intervento Mick Jagger si rilassa sulla spiaggia

In attesa dell’operazione al cuore, Mick Jagger è stato fotografato mentre si rilassava in spiaggia con la sua compagna Melanie Hamrick e i figli Deveraux e Georgia May. Ovviamente non sono mancati i pensieri da parte di amici che gli sono vicino:

”È una grande delusione per tutti ma le cose vanno risolte, e ci vedremo presto – ha scritto su Twitter il collega Keith Richards – Mick, siamo sempre qui per te!». Mentre Ronnie Wood ha affermato: «Ci mancherai nelle prossime settimane, ma non vediamo l’ora di vederti e stare tutti insieme molto presto”.

Stato di salute delle rockstar

A quanto pare ultimamente molte rockstar non si sentono molto bene, Ozzy Osbourne per esempio è uscito da poco dal reparto di terapia intensiva. Il tempo sta passando anche per loro, sono delle rockstar ma sono anche umani e come tutti invecchiano. Speriamo solo di godere della loro presenza ancora per un po’. Magari ci regaleranno ancora qualche altra canzone o concerto che ci farà emozionare come solo loro sanno fare.

 

 

Share

Matteo Natalìa, 19 anni, mi divido principalmente tra la passione per la musica, in particolare suonare la batteria e scrivere. Esperto articolista di musica grunge e hippie. (matteo.natalia@libero.it)