I migliori assoli di Jimmy Page nei Led Zeppelin

Che Jimmy Page sia stato e sia, tuttora, un chitarrista eccezionale non c’è assolutamente dubbio. Il suo contributo alla storia della musica, attraverso i Led Zeppelin, è stato di incredibile importanza. Nonostante una storia relativamente breve con i Led Zeppelin, Jimmy Page è riuscito a lasciare perle di rara bellezza, caratterizzate soprattutto da grandi assoli. Ecco quali sono i migliori assoli di Jimmy Page con i Led Zeppelin.

Migliori assoli di Jimmy Page: Stairway to Heaven

Il primo tra i migliori assoli di Jimmy Page non può che essere quello all’interno di Stairway to Heaven. Se è vero che l’arpeggio iniziale all’interno del brano è stato l’oggetto delle problematiche legali che ancora attanagliano i Led Zeppelin, non c’è nulla da dire per ciò che riguarda l’assolo.

A dire il vero, l’intera canzone dei Led Zeppelin gode di una strumentazione incredibile su cui si può dire davvero poco altro. L’assolo in questione inizia al minuto 5.32 della canzone.

Whole Lotta Love

Anche nel caso di Whole Lotta Love c’è bisogno di ben poche presentazioni. Il capolavoro dei Led Zeppelin, passato alla storia anche per il riff che lo caratterizza, è uno dei meglio riusciti della band, nonchè uno dei più celebri della formazione britannica.

L’assolo di Jimmy Page inizia al minuto 4.26: lo stesso chitarrista dei Led Zeppelin ha spesso suonato la canzone live tramite l’utilizzo del theremin, che conferisce al suo impianto strumentale ancor più pregio.

Dazed and Confused

Uno dei più grandi meriti di Jimmy Page è stato quello di aver sperimentato tantissimo con il suo strumento: emblematico, in tal senso, è l’assolo di Dazed and Confused, che il chitarrista dei Led Zeppelin ha spesso suonato con l’archetto di violino.

Che sembri folle, audace, incredibile oppure semplicemente geniale, tant’è: uno dei migliori assoli di Jimmy Page è quello di Dazed and Confused, uno dei primi capolavori della band che ha fatto la storia di Led Zeppelin I.

Heartbreaker

Da un capolavoro passiamo ad una canzone divenuta celebre proprio grazie all’assolo, e non certamente il contrario. Heartbreaker, tratta da Led Zeppelin II, è una canzone all’interno della quale Jimmy Page riesce a dare il meglio di sè con la sua chitarra, mostrandosi – senza alcun dubbio – come uno dei migliori chitarristi della storia del rock.

L’assolo, quasi privo di accompagnamento, fu in parte improvvisato in sede di registrazione dal chitarrista dei Led Zeppelin.

Since I’ve Been Loving You

Ultimo tra i migliori assoli di Jimmy Page che citiamo all’interno della nostra lista è quelli di Since I’ve Been Loving You, di sicuro uno dei più belli e profondi testi dei Led Zeppelin. L’assolo di Jimmy Page si accompagna ad un virtuosismo raro espresso all’interno della canzone, là dove domina anche e soprattutto la voce di Robert Plant.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.