Miley Cyrus al concerto tributo per Chris Cornell: parla Lars Ulrich

Miley Cyrus era tra gli artisti che si sono esibiti al concerto tributo per Chris Cornell, I Am the Highway, tenutosi lo scorso 16 Gennaio 2019 al Forum di Los Angeles. Moltissimi i musicisti saliti sul palco per ricordare il frontman degli Audioslave, dei Soundgarden e dei Temple of The Dog. Esponenti di spicco del mondo rock e grunge, dai Foo Fighters ai Metallica fino agli storici Melvins. La setlist della serata ha visto la partecipazione anche di cantanti pop, come Adam Levine dei Maroon 5 e Miley Cyrus.

Miley Cyrus tra critiche e onori

Miley Cyrus è al centro di numerose discussioni negli ultimi giorni, soprattutto sui social. Dopo essersi esibita al concerto per Chris Cornell gli animi si sono accesi e il pubblico si è diviso. Tra chi non ha visto un senso nella sua partecipazione all’evento e chi invece ne ha apprezzato moltissimo la performance. Miley Cyrus è da anni ormai fonte di scandalo e critica e dopo il 16 Gennaio 2019 si è tornati a parlare di lei. Vediamone il motivo.

Miley Cyrus canta Say Hello 2 Heaven

Miley Cyrus è stata, tra gli altri, una delle artiste ad aver partecipato a I Am The Highway, l’evento tributo per Chris Cornell. La cantante americana è salita sul palco e si è esibita in Say Hello 2 Heaven, grande successo dei Temple of The Dog. Nessuno si aspettava una cosa simile. Raggiunta da Stone Gossard e Jeff Ament, Miley Cyrus ha sconvolto le moltissime persone accorse per assistere all’evento. Al di là dei personali gusti musicali, ha cantato con passione e forza il pezzo dei Temple od the Dog, per commemorare come gli altri Chris Cornell.

Cosa ha detto Lars Ulrich su Miley Cyrus?

Miley Cyrus ha ricevuto una timida accoglienza quando Stone Gossard l’ha presentata e ha messo piede sul palco del I Am the Highway. Dopo aver iniziato a cantare Say Hello 2 Heaven dei Temple of the Dog, il pubblico però si è dovuto ricredere. Molti si aspettavano silenzio stampa da parte degli esponenti di spicco del mondo rock e metal. Tutti invece si sono complimentati con la cantante. Lars Ulrich, batterista dei Metallica è stato uno di questi.  Dopo l’evento per Chris Cornell ha pubblicato un post su Instagram proprio per elogiare la Cyrus. Ulrich ha condiviso una foto che lo vede ritratto con la cantante nel backstage. Sotto l’immagine si legge “Miley, sono ancora scioccato dalla tua magnifica versione di Say Hello 2 Heaven per Chris! è stata d’ispirazione…”. Lars Ulrich ha parlato del concerto tributo per Chris in una recente intervista per Forbes, spiegando cosa avrebbe significato per lui parteciparvi. “E’ un’occasione per essere tutti insieme […] un momento per celebrare soprattutto la musica, la creatività…”.

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.