gtag('config', 'UA-102787715-1');

Quella volta che Mina cantò un grande successo dei Queen

Andiamo molto spesso alla ricerca dei rapporti o dei collegamenti sottesi che esistono tra rockstar e musicisti stranieri. Le grandi band statunitensi o britanniche la fanno spesso da padrone nell’immaginario collettivo dei tempi d’oro della musica. Ma a guardar meglio esistono anche grandi tributi e omaggi nel nostro territorio nazionale. Come quella volta che, durante un live del 1978, Mina si esibì in un leggendario successo dei Queen.

QUEEN, STORIA E PUBBLICAZIONE DI WE ARE THE CHAMPIONS

Il 7 Ottobre del 1977 i Queen pubblicano l’indimenticabile e iconico brano We Are The Champions, come primo estratto dell’album News of the World. La canzone scritta da Freddie Mercury è tutt’ora una delle più conosciute della band britannica e si è radicata profondamente, negli anni, nella cultura popolare. Anche chi non conosce o non ascolta frequentemente i Queen deve averla ascoltata almeno una volta come colonna sonora di qualche vittoria sportiva o di qualche successo in genere.

Sebbene We Are The Champions sia stata inserita nel lavoro discografico del 1977, era stata in effetti composta due anni prima per essere inserita nell’iconico disco A Night at the Opera. Fu proprio Freddie Mercury ad opporsi a tale scelta organizzativa, ritenendo che il brano non si allineasse con lo stile e l’atmosfera degli altri. A dimostrazione del successo imperituro e costante di We Are The Champions basti pensare che nel 2002 è stata votata come la miglior canzone di sempre in un sondaggio internazionale, al quale hanno partecipato circa 700,000 persone.

WE ARE THE CHAMPIONS, TUTTE LE COVER DEL SUCCESSO DEI QUEEN

We Are The Champions ha ricevuto fin dalla sua pubblicazione nel 1977 un’accoglienza eccezionale sia tra il pubblico che tra la critica. Il brano di Freddie Mercury e dei Queen si è diffuso così velocemente nell’ambiente musicale, che moltissimi colleghi e rockstar hanno deciso di rendergli omaggio, esibendosi in cover e versioni speciali.

Robbie Williams ad esempio la cantò con i rimanenti membri dei Queen nel 2001, per la colonna sonora del film Il Destino di un Cavaliere. Anastacia la eseguì, sempre con la band britannica, nel 2003 in occasione di un concerto di beneficenza per la lotta all’AIDS. L’artista nostrana Mina l’ha cantata durante un suo concerto dal vivo nel 1978 e inserita nell’album Mina Live 78. Scopriamo ulteriori dettagli a riguardo.

MINA LIVE 78, LA COVER DI WE ARE THE CHAMPIONS DEI QUEEN

Mina Live 78 è il terzo album dal vivo della cantante e cantautrice italiana, pubblicato nell’Ottobre dello stesso anno per la PDU e distribuito dalla EMI italiana. Questo lavoro è particolarmente significativo all’interno della discografia di Mina perché testimonia l’ultima apparizione in pubblico dell’artista, al teatro tenda Bussoladomani. Alla versione audio sarebbe dovuta seguire anche una ripresa televisiva, ma a causa di alcuni problemi di salute di Mina la serie di concerti terminò prima del previsto.

Sul Lato B del Disco 2 di Mina Live 78 troviamo dunque la speciale versione, eseguita dalla cantante italiana al Bussoladomani, del grande successo composto da Freddie Mercury: We Are The Champions. Un tributo memorabile di una grandissima artista ad un altro leggendario vocalist.

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.