gtag('config', 'UA-102787715-1');

Nick Mason: il batterista dei Pink Floyd salva dal fallimento il club del Bolton

Il Bolton Wanderers Football Club, meglio noto come Bolton, è una squadra di calcio inglese con sede a Horwich, nel quartiere di Greater Manchester. Il club, che milita in terza divisione, ultimamente ha avuto non pochi problemi finanziari. La società ha rischiato seriamente di fallire e di essere espulsa dalla Football League. Fortunatamente, però, alla fine qualcuno si è fatto avanti.

Nick Mason e la contrada Football Ventures sollevano le sorti del Bolton

Al team inglese sono state concesse solo un paio di settimane prima di dichiarare il fallimento e, fortunatamente, in questo lasso di tempo qualcosa è cambiato. Il club, tramite un comunicato stampa, ha dichiarato che la società è stata acquisita dalla contrada Football Ventures per una somma pari a 10 milioni di sterline. E, secondo quanto riportato dal Sun, anche lo storico batterista dei Pink Floyd Nick Mason farebbe parte di questo gruppo che ha sollevato dal tracollo finanziario il club inglese.

Nick Mason, al secolo Nicholas Berkeley Mason, non è certo la prima rockstar legata al mondo del calcio. Basti pensare ad Elton John, proprietario del Watford F.C. in passato, o allo storico sostenitore del Manchester City Noel Gallagher. L’ex membro dei Pink Floyd, si sa, è un grande appassionato di auto d’epoca. A quanto pare però il batterista ha anche un debole per il calcio ed evidentemente non voleva che il club inglese finisse nel dimenticatoio.

Bolton: una storia lunga 150 anni

Il Bolton infatti, con i suoi 150 anni di storia, è tra i team fondatori della Football Association (la federazione calcistica inglese). La squadra inglese, inoltre, sul suo palmarès può vantare 4 Coppe d’Inghilterra e una Supercoppa. Fortunatamente i sostenitori del club potranno continuare a fiancheggiare la squadra in futuro e, questo, sarà anche grazie al contributo del batterista Nick Mason.

Il gruppo di salvatori della Football Ventures, tramite il primo comunicato ufficiale, ha dichiarato: “Siamo davvero emozionati ed entusiasti di far risorgere questa meravigliosa squadra. Siamo pronti a riportarla dove merita.“

Share

Simone Esposito: studente e amante della musica in tutte le sue sfumature. Articolista esperto e aspirante critico musicale. Appassionato di cinema, letteratura e arte (in tutte le sue forme). (es.simone@libero.it)