gtag('config', 'UA-102787715-1');

Nirvana, Dave Grohl rivela: “Ecco quale è la canzone dei Beatles che mi ricorda Kurt Cobain”

Dave Grohl rivela: “Ecco quale è la canzone dei Beatles che mi ricorda Kurt Cobain”. In un momento in cui la musica dal vivo rimane un lontano ricordo nel contesto dell’attuale blocco della crisi sanitaria, Dave Grohl ha deciso di lasciarsi andare a una confessione piuttosto toccante. Andiamo a vedere e leggere insieme il momento in cui l’ex batterista dei Nirvana Dave Grohl ha spiegato l’importanza dei Beatles nella sua carriera. Ma questo non è sufficiente, perché l’attuale frontman e leader creativo dei Foo Fighters ha ricordato, come fa spesso, il suo vecchio compagno di band Kurt Cobain.

Il disco del cambiamento

Grohl era apparso tempo fa su BBC Radio 2 per una intervista in occasione del 50° anniversario dell’iconico album dei Beatles Abbey Road. Egli ha rivelato che la canzone dei Beatles che gli ricorda tanto Kurt Cobain è n pezzo che risale al 1965. Vi ricordate di che album uscì nel 1965? Un disco veramente ottimo che ha portato i Beatles sulla vetta delle classifiche, ancora più di prima. Quell’album fu il primo sintomo del cambiamento stilistico, più maturo se vogliamo, della band di John Lennon e Paul McCartney. Stiamo parlando di Rubber Soul, disco pienamente rock a piena impronta beat con una grande ispirazione psichedelica.

Il disco splendido

Dave Grohl ha rivelato che la canzone del 1965 “In My Life” occupa un posto speciale nel suo cuore dopo essere stata suonata al servizio funebre di Cobain. Ha rivelato: “Significa molto per me, perché è stata la canzone che è stata suonata al memoriale di Kurt Cobain. Quel giorno, dopo che tutti avevano detto il loro piccolo pezzo di discorso, questa canzone è stata suonata dagli oratori e tutti sono arrivati ​​a celebrare l’amore di Kurt per i Beatles un’ultima volta insieme.”

Il pezzo in questione

“Ancora oggi, quando lo sento, tocca un posto in me che nessun’altra canzone riuscirà mai. Si chiama “In My Life” e sapendo quanto Kurt fosse un fan dei Beatles e quanta influenza avessero su tutto ciò che abbiamo mai fatto… Mi piacerebbe interpretare questo pezzo in suo onore”. Il programma radiofonico della durata di 60 minuti intitolato Dave Grohl: My Beatles, è stato progettato per dettagliare la connessione del frontman dei Foo Fighters con una serie di diverse tracce dei Beatles.

L’amore per i Beatles

Grohl ha affermato il suo amore per i Fab Four dicendo: “Mi piacerebbe suonare la prima canzone dei Beatles che abbia mai ascoltato in vita mia e forse si tratta del primo disco che abbia mai ascoltato. Ricordo di aver fatto un pigiama party a casa di un amico quando avevo quattro o cinque anni e di aver ascoltato “Hey Jude”. Non credo di aver mai ascoltato un disco rock and roll. Questa è stata la mia introduzione ed è rimasto bloccato da me da allora.”

La nostalgia di Dave Grohl

Grohl ha ricordato con un velo di nostalgia: “Ricordo quella notte, sdraiato nel mio sacco a pelo e cantando insieme al na-na-nas alla fine della canzone. Era così fisso nella mia testa, ma così tanto, che non riuscivo a dormire tanto era bello quel brano.”

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.