gtag('config', 'UA-102787715-1');

Nirvana, il bassista Krist Novoselic è stato salvato da Brian May perché…

Il bassista dei Nirvana ha rivelato di essere salvato da Brian May perché Krist Novoselic aveva lanciato il suo basso in maniera erronea in uno strano incidente. Probabilmente non ci avete capito nulla, ma siamo qui appositamente per chiarire le cose e raccontarvi questa storia davvero pazza e singolare. Krist Novoselic ha ricordato quello strano e famigerato momento degli MTV Awards del 1992 nel suo blog personale. L’ex bassista dei Nirvana Krist Novoselic ha rivelato dettagli dietro le quinte del famigerato incidente di lancio del bassi agli MTV Video Music Awards del 1992.

Lo scherzo nel backstage di Courtney Love

Il Nostro ha ricordato di quando non è riuscito a prendere il suo strumento dopo averlo lanciato in aria come se fosse uno scherzo. Ma andiamo con ordine. Nel suo blog settimanale per Seattle Weekly, Novoselic ha detto che prima dello spettacolo c’è stato un dramma nel backstage tra Kurt Cobain e Axl Rose. Sappiamo che che la moglie di Kurt Cobain Courtney Love aveva scherzato con Axl Rose sul fatto che fosse il padrino della figlia di Kurt e Courtney Frances Bean. Fu proprio Courtney a rivolgersi al cantante dei Guns n’Roses urlandogli: “Axl, Axl, tu sei il padrino!”. Pensate la reazione di Axl Rose.

Il litigio tra Kurt Cobain e Axl Rose

Novoselic ha scritto nel suo blog: “Dopo aver sentito questo, Axl apparentemente era molto infastidito, si avvicinò a Kurt e chiese di tenere in riga la sua donna. Kurt si rivolse a Courtney e, con sarcasmo, chiese alla sua fidanzata di mettersi in fila e la lasciò lì. Axl si è quindi incazzato.” Seguirono ulteriori screzi dal momento che la band voleva eseguire il brano “Rape Me”, ma MTV si oppose. Novoselic ha rivelato che la band alla fine ha accettato di non suonare la traccia in quanto MTV si era stancato di vedere i Nirvana e Axl Rose litigare.

L’incidente di Krist Novoselic con il basso

Ma i Nirvana erano un po’ pazzi. Novoselic ha ammesso: “Per risolvere la controversia sulla canzone, abbiamo detto che avremmo fatto “Lithium”, ma abbiamo deciso tra la band di fare uno scherzo e suonare alcuni accordi di “Rape Me”all’inizio”. Sul lancio del basso, Novoselic ha dichiarato: “Cerco sempre di ottenere una buona mira – Scommetto che vado oltre i 25 piedi, facile! Ma non importava quanto fosse alto, non mi interessava, peccato che l’unica volta che l’ho lasciato cadere è stato di fronte a 300 milioni di persone. Ahia! Stavo bene, ma fingevo di nulla.”. Il basso gli era caduto male dalla parte del manico e Krist si era ferito.

Salvato da Brian May

Dopo che i paramedici si presentarono per curare il taglio sulla fronte di Krist, il chitarrista dei Queen Brian May gli diede un bicchiere di champagne freddo in bagno. Ha aggiunto: “Alcuni istanti dopo è arrivato Dave Grohl. Mi stava cercando dappertutto, solo per trovarmi a godermi un calmo bicchiere di spumante con Mr May. È stato un sollievo per tutti!”. Novoselic ha concluso il racconto rivelando che ha ancora il basso in questione, ma non lo suona molto in quanto “il manico si è un po’ piegato!!!”. Ecco la storia del bassista Krist Novoselic che è stato salvato da Brian May.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.