gtag('config', 'UA-102787715-1');

Nirvana, la storia di quando Kurt Cobain e gli Smashing Pumpkins si unirono per giocare a…

Ci stiamo immergendo in uno dei momenti più curiosi della cultura degli anni ’90 insieme a due giganti del mondo del rock alternativo, i Nirvana e gli Smashing Pumpkins. I due grandi gruppi simbolo del rock (precisiamo che non ci sono stati solamente loro, andrebbero citati i REM e moltissimi altri) erano all’epoca legati da un legame particolare. Da una parte i Nirvana, la band simbolo del grunge, capitanati da quello che sarebbe diventato il cantatutore maledetto amato da milioni di persone nel mondo. Dall’altra gli Smashing Pumpkins di Billy Corgan e i suoi frequenti giri musicali tra rock, metal ed elementi crossover. Andiamo a vedere la storia di quando Kurt Cobain e gli Smashing Pumpkins si unirono per giocare a Twister.

Il video scovato nel web

Quando gli storici della musica del mondo guarderanno indietro al grunge, sarà avvolto in un velo di oscurità relativa e angoscia adolescenziale. Il genere è stato costruito sull’indimenticabile melodia della malinconia e, per questo motivo, è sempre strano vedere tutti i membri di quella scena divertirsi. Quindi, si sa che il web è molto utile per andare a scovare filmati, bootleg e video segreti finiti nel dimenticatoio. Ecco allora Kurt Cobain e i suoi Nirvana insieme agli Smashing Pumpkins che si unirono per giocare a Twister.

La decisione di giocare insieme

La cosa più strana in assoluto è legata al fatto che tutto questo era presentato come parte di un programma MTV al Bar di Bill a Boston. A Boston la band di Billy Corgan e i Nirvana avevano appena finito di esibirsi in un concerto lungo e di successo. Quando arrivarono al bar, sicuramente le due band si presero un sacco di drink (e chissà che altre strane sostanze) e decisero di divertirsi. I due gruppi presero parte a una surreale partita di Twister in mezzo ai tavoli. a un gioco surreale di Twister, con apparentemente la formazione completa di ogni band che prendeva parte.

Le interviste ai cameramen presenti

I cameraman intervistati dissero: “MTV si è avvicinato a tutte le band per fare una specie di intervista improvvisata in quella specie di posto, ci siamo avvicinati e siamo stati accolti da un produttore di MTV. Quello era armato di un secchio di patatine e aveva il gioco: Twister. Sembrava divertente in quel momento, ma la registrazione finì per essere un vero e proprio casino.” Il filmato vede le band che ridono e si divertono mentre Krist Novoselic dei Nirvana si spoglia e rimane in mutande.

Billy Corgan nega la sua partecipazione al video

Anni dopo, Billy Corgan, intervistato in una sezione “domanda e risposta” su Instagram ha escluso il suo coinvolgimento. Ha detto: “No, non eravamo noi. Ancora, non siamo noi”. Perché negare questo video molto molto particolare che di fatto non rovina la carriera di nessuno? E chi lo sa, Billy è sempre stato un po’ strano. Questa era la storia di quando Kurt Cobain e gli Smashing Pumpkins si unirono per giocare a Twister. Se volete vedere il video, basta cliccare qui.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.