gtag('config', 'UA-102787715-1');

Nirvana, le canzoni della band più amate da Courtney Love

Kurt Cobain ha senz’altro segnato la storia della musica a cavallo tra la fine degli anni ’80 e gli inizi dei ’90. Lo storico frontman dei Nirvana ha finito in maniera brusca la propria carriera, ben più presto rispetto a quanto auspicabile. Ora la sua vedova, Courney Love, ha spiegato quali sono le sue canzoni più belle della band, concentrandosi ovviamente su quelle scritte da suo marito. La sua voce è senz’altro autorevole, dato che lei trascorreva buona parte dei suoi giorni insieme alla band pioniera del grunge per stare al fianco del compianto Kurt.

Heart Shaped Box, la canzone più amata da Courtney Love

Quali sono i brani dei Nirvana più amati da Courtney Love? La lista della cantante è iniziata con Heart Shaped Box. Si tratta di un pezzo inserito nel terzo disco della band americana, In Utero, risalente al 1993. “Mentre era nel suo enorme ripostiglio, Kurt stava lavorando sulla canzone Heart Shaped Box ed era molto impegnato. Ci mise solo cinque minuti per portarla a termine. Bussai alla sua porta e gli chiesi se avesse bisogno di un riff aggiuntivo. Lui mi mandò a quel paese e mi sbatté la porta in faccia”. Così la cantante delle Hole racconta la gestazione di un autentico successo di suo marito.

In un secondo momento, Courtney ha parlato del brano con Lana Del Rey, che aveva tutta l’intenzione di realizzarne una cover tutta sua. Ha scelto di farlo all’interno di un suo Tweet, sottolineando quanto Heart Shaped Box parlasse della sua vagina. Nel testo, era presente un chiaro riferimento al cordone ombelicale, che lei avrebbe dovuto tirare giù in modo che lui potesse scalarlo ancora una volta per tornare indietro. “Ho contribuito in prima persona ad uno dei versi che parlano della mia vagina. Quindi, quando sceglierai di cantare questo brano, penserai alla mia vagina?”. Così ha concluso la particolare conversazione Courtney Love.

Le altre canzoni tanto amate dal leader del Nirvana

Quali sono gli altri brani che Courtney Love tanto adora della band guidata dal suo Kurt Cobain? Courtney ha citato una delle hit del disco Nevermind, di sicuro il più apprezzato del gruppo americano. Si tratta di In Bloom, composto da Cobain con l’obiettivo di farsi beffe dei fan del pop, che a poco a poco erano sempre più appassionati della musica dei Nirvana. Kurt mise sotto torchio la sua band, in particolare il batterista Dave Grohl che non riusciva a stare dietro al suo crescendo vocale. Ad ogni modo, il cantante voleva dimostrare al suo pubblico che la sua band era rock fino in fondo. La playlist dei brani più amati dalla cantautrice viene completata da altre due canzoni inserite nel disco In Utero, ossia Serve the ServantsFrances Farmer Will Have Her Revenge On Seattle.

Share

Giornalista pubblicista, blogger, articolista e copywriter, talvolta anche guardia giurata, diplomato al Liceo Linguistico. Appassionato di scrittura, sport, tecnologia e soprattutto musica. Rock'n'Roll prima di tutto, ma spazio tra vari generi e mi piace raccontarli a modo mio. (raffaele-sarnataro@libero.it)