gtag('config', 'UA-102787715-1');

Nirvana, quella volta che l’ex fidanzata di Kurt Cobain venne minacciata da Courtney Love

Forse molti di voi, quando viene citata la compagna di Kurt Cobain, dicono immediatamente “Courtney Love”. Di fatto è così, Courtney Love fu la moglie del cantante dei Nirvana, ma c’è stata un’altra donna nel passato di Kurt Cobain. Questa donna si chiama Mary Lou Lord ed era la fidanzata del cantante dei Nirvana prima ancora che la band diventasse famosa. Ebbene, andiamo a vedere quella volta che l’ex fidanzata di Kurt Cobain venne minacciata da Courtney Love. Sappiamo che la ex cantante degli Hole non era proprio una diplomatica, anzi.

L’ex fidanzata di Kurt Cobain

Mary Lou Lord era una musicista e anche lei suonava in una band di stampo rock. Essa ha raccontato come ospite di Maryanne Window nel programma “How The Hell Did That Happen?” il suo rapporto con Kurt e con Courtney Love. Ha detto: “Una mattina ho deciso di lasciare Detroit per tornare a casa mia, anche se Kurt mi aveva chiesto di restare. Io però gli ho risposto che dovevo proprio andare. E così ho fatto. Invece i Nirvana dovevano andare a Chicago perché avevano un concerto”. Fino a qui nulla di strano, direte voi.

I litigi

Courtney Love entra in scena proprio qui. L’ex fidanzata di Kurt Cobain Mary Lou Lord ha rivelato: “Lei e Kurt si erano forse incontrati qualche mese prima, forse al Festival di Reading o al Satyricon, o a entrambe le date. In quel periodo lei si trovava a Los Angeles ma in qualche modo trovò i soldi per andare a Chicago”. In poche parole, Mary Lou Lord pensava che avessero già una relazione, ma non fu così. Al tempo Courtney Love era ufficialmente fidanzata con il frontman degli Smashing PumpkinsBilly Corgan. La Love era quindi andata a Chicago non per Kurt, ma per Billy.

Le minacce pesanti

A quanto pare ci fu un parapiglia tra Corgan e Courtney Love e quest’ultima aveva deciso di andare a vedere i Nirvana e stare con Kurt Cobain. Ovvio che questo non piacque molto a Mary Lou Lord tanto che ammise che era stata minacciata da Courtney Love. La Lord ha detto: “[Courtney Love] chiamava a casa dei miei genitori e lasciava dei messaggi in segreteria minacciandoci con frasi come ‘Sì, Mary Lou, io e Kurt veniamo lì, ti tagliamo la testa, te la ficchiamo su per il culo e poi ti mettiamo in forno. Alla fine diamo fuoco alla tua casa!”. 

Il cyberbullismo contro Mary Lou

Mary Lou continua dicendo: “Spesso veniva ai miei concerti a fare la bulla. Poi è arrivato internet e a quel punto non aveva più motivo di lasciare quei messaggi folli nella segreteria telefonica, perché adesso aveva uno spazio online dove poterlo fare. Si collegava ogni giorno con un nickname diverso e aveva un gruppo di utenti che pendevano dalle sue labbra e credevano a ogni parola che diceva. Lei diceva cose davvero terribili su di me online e pubblicamente. Mi diceva che io mi aggiravo da settimane nel parco davanti la casa dove abitava con Kurt, oppure che avevo ucciso il loro gatto con una siringa nell’occhio per poi lasciarlo morto davanti al loro portone”. Carina Courtney Love eh?

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.