gtag('config', 'UA-102787715-1');

Noel Gallagher (finalmente) prenderà la patente

Noel Gallagher, l’ex componente degli Oasis, è noto per il suo carattere particolare, o meglio difficile. Una caratteristica che esula dalla sfera musicale e che lo differenziava da molti colleghi, nonché da molte persone comuni, è che il cantautore e chitarrista britannico non fosse in possesso di alcuna patente di guida. A quanto pare però quest’anno, valicata la soglia delle 53 primavera, qualcosa parrebbe essere scattato in lui, tanto che parrebbe essersi convinto a prendere lezioni di guida.

Noel Gallagher: “Mi annoierei ad andare in giro guidando”

Noel ha rilasciato dichiarazioni in tal senso durante la sua partecipazione al podcast “Matt Morgan’s Funny How”, nella fattispecie ha dichiarato: “Ogni tanto penso che avrei davvero molta voglia di guidare”. Malgrado la sua dichiarazione di intenti, Gallagher ha esposto che ci sono aspetti della cosa che non lo convincono particolarmente. Il primo problema che sul quale ha posto l’accento è che probabilmente sarebbe noioso recarsi da qualche parte, proprio perché dovrebbe andarci guidando.

Quale macchina scegliere?

Un’altra questione che ha esposto al pubblico e che lo attanaglia è la scelta del mezzo a quattro ruote. Noel Gallagher infatti, parole sue, non saprebbe che automobile acquistare. Ha ammesso però che probabilmente opterebbe per un qualche vecchio modello anni ’80, magari per essere proiettato nella sua gioventù. Questa comunque non è la prima volta che si propone di prendere la patente, infatti già negli anni ’90 aveva fatto questo passo.

Noel Gallagher: “Mi dimenticai di aver comprato una Jaguar”

Negli anni ’90 infatti Gallagher sembrava facesse sul serio, acquistando una Jaguar Mark II del 1967, sborsando la bellezza di 110000 sterline, non potendo andare al volante. Nei suoi piani avrebbe dovuto entrare in possesso della licenza di guida prima della consegna del mezzo. Malgrado questo incentivo a quattro ruote Noel smise di frequentare le lezioni di guida, rinunciando alla patente.

In merito a questo evento Noel Gallagher ricorda: “Non guido. Presi una sola lezione negli anni ’90, che i fu utile solo per farmi capire che non faceva per me. Comprai questa Jaguar Mark II, facendola rimettere completamente a nuovo e promettendo a me stesso che al momento della consegna avrei avuto la patente, Ebbene, la macchina arrivò e io mi ero dimenticato di averla comprata! La ho ancora, penso la darò ad uno dei miei figli, quello che se la meriterà di più!”.

I figli di Noel Gallagher sono tre: Anais, Donovan e Sonyy, rispettivamente di venti, dodici e nove anni. Il favorito alla corsa alla jaguar parrebbe per ragioni anagrafiche Anais, ma chissà cosa ne pensa Noel.

Share

Horus Black, al secolo Riccardo Sechi, nasce a Genova nel 1999 in una famiglia di musicisti classici. Appassionato di rock, soprattutto classic rock, cantante e musicista. Pubblica il suo primo album nel 2018. Indirizzo e-mail rsechi99@gmail.com