Queen e David Bowie, canzoni realizzate e mai pubblicate

Non solo Under Pressure: le canzoni di Queen e David Bowie mai pubblicate

La celebre collaborazione tra Queen e David Bowie che portò alla nascita di Under Pressure, il capolavoro pubblicato all’interno di Hot Space, è stata oggetto di tanta speculazione nel corso degli anni. Non sono mancate, in effetti, dichiarazioni successive a quella partnership stessa, che ha portato sì ha tanto di musicalmente invidiabile, ma anche a scontri che – pur facendo parte della natura di uno studio di registrazione – difficilmente sembravano essere adatti al livello della collaborazione tra Queen e David Bowie. Adesso, addirittura, si sa di più: ci sono delle canzoni realizzate dalle due parti ma mai pubblicate.

Gli scontri tra Freddie Mercury e David Bowie in sede di registrazione

Nonostante la tempra e il carattere di Freddie Mercury e David Bowie, a cui si aggiunse l’obiettivo comune di realizzare canzoni che potessero rimanere nella storia, il clima all’interno degli studi di registrazione non rimase sempre tranquillo.

Immaginare un litigio tra due grandi come Freddie Mercury e David Bowie sembrerebbe difficile, eppure, basti citare Brian May per capire che ciò è successo: “Freddie e David si sfidarono e si scontrarono. Ma sono cose che accadono in uno studio: volarono scintille, per ottenere un risultato del genere. Si sfidarono in modi indiretti, tipo su chi arrivava ultimo in studio. Fu bello e terribile, ma mi ricordo solo la parte meravigliosa. E di quelle sessioni molto materiale non è mai venuto alla luce: ci stiamo pensando”. Il chitarrista non solo ha dichiarato degli screzi tra i due, ma anche della presenza di nuovo materiale che la band potrebbe dare alla luce.

Le canzoni di Queen e David Bowie che non sono mai state pubblicate

A confermare la teoria di Brian May anche Peter Hince, roadie della band, ha deciso di confermare la versione secondo la quale alcune canzoni – realizzate tra Queen e David Bowie – non sarebbero mai state realizzate.

Così ha dichiarato, infatti, Hince: “C’e roba con Freddie e David che cantano insieme – pezzi interi di rock’n’roll, grezzi, ma completi. Iniziarono cantando cover e pezzi loro, per tornare il giorno dopo e registrare ciò che sarebbe diventato “Under Pressure”. Ma vennero registrati brani in quel periodo, che non sono mai state finite o mixare. David incise delle voci su alcune tracce che non vennero state utilizzate. Quindi da qualche parte c’è un archivio.” Insomma, le canzoni esistono e non sono mai andate perdute… vi piacerebbe ascoltare dei pezzi completamente inediti anni dopo la morte di Freddie Mercury?

 

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.