Nuovo album dei Greta Van Fleet: Rivelazioni da parte dei fratelli Kiszka

I Greta Van Fleet, giovane rock band statunitense hanno raggiunto un successo internazionale che ha acceso i riflettori sui membri del gruppo. Il 19 ottobre 2018 la band ha pubblicato il primo album in studio, Anthem of the Peaceful Army, ma i ragazzi del Michigan sono già al lavoro per il suo seguito. I fratelli Kiszka, componenti della band, hanno rilasciato nuove dichiarazioni circa il nuovo album dei Greta Van Fleet.

Nuovo album dei Greta Van Fleet: La parola ai fratelli Kiszka

Senza svelare troppi dettagli, i fratelli Kiszka hanno parlato del nuovo album in una intervista al Mad Cool Festival di Madrid. Il gruppo ha l’intenzione di pubblicare il nuovo lavoro entro il 2019, dunque la band si troverebbe già a buon punto nella creazione dei brani.

Jake Kiszka ha dichiarato: “Stiamo lavorando a qualcosa di completamente diverso. È interessante, perché non sappiamo mai esattamente come sarà l’album, nonostante sia il nostro lavoro. Ma visto che ora sta prendendo forma, si sta definendo, facendoci capire dove siamo ora con il nostro livello musicale. È decisamente molto diverso da “Anthem of the Peaceful Army“”.

Sam Kiszka, bassista della band, ha parlato del nuovo album come una evoluzione di quello che è il percorso che la band ha in mente. “Penso che l’intento sia incorporare più suoni, più toni, più stili di musica, e indirizzarsi verso un approccio cinematografico”, ha rivelato Sam.

La fine del paragone con i Led Zeppelin?

Con questo nuovo album, i Greta Van Fleet hanno l’opportunità di separarsi definitivamente dal contino paragone con i Led Zeppelin. Il talento dei componenti della band è evidente, ma c’è effettivamente bisogno di una evoluzione, la stessa annunciata dal bassista della band Sam Kiszka. I Greta Van Fleet si trovano di fronte alla loro sfida più difficile, una prova di maturità. Se questo album dovesse raggiungere i numeri di Anthem of the Peaceful Army, e con maggiore qualità, dovremmo iniziare a considerare i Greta Van Fleet come una band di alto livello, in grado di entrare nella storia della musica.

Share

Studente universitario, appassionato di sport, cinema, scrittura e rock. Articolista di storie o aneddoti, ma in grado di scrivere notizie di ogni genere e stilare classifiche.