gtag('config', 'UA-102787715-1');

Oasis, Liam Gallagher rivela: “La canzone dei Beatles che avrei voluto scrivere è…”

Liam Gallagher ha rivelato quale è la canzone dei Beatles che avrebbe sempre voluto scrivere. Riuscite a indovinare quale possa essere? Dovete sapere che il Nostro amato Liam è un vero appassionato dei Beatles, tanto da ascoltarli spesso a più non posso. Non è caso che le sue canzoni soliste, così come quelle dei Beady Eye e dei Oasis, abbiano diversi punti in comune con i brani più celebri dei Beatles. Sappiamo anche che Liam è un grandissimo fan di John Lennon tanto da essersi ispirato moltissimo all’autore di Imagine, anche dal punto di vista estetico. Ecco perché Liam ha detto: “La canzone dei Beatles che avrei voluto scrivere è…”. Siete curiosi? Ora ve lo sveliamo.

Il grande amore per i Beatles

Liam Gallagher sta prendendo questo periodo di quarantena a causa del Coronavirus per prendersi una pausa dai continui litigi con suo fratello Noel. Egli infatti ha deciso di condividere, ancora una volta, il suo grande apprezzamento per i Beatles con i suoi milioni di seguaci. Quale social poteva scegliere se non il suo amato Twitter? Liam Gallagher è infatti un utente davvero attivo di Twitter, oltre che un super fan dei Beatles e di John Lennon, come abbiamo detto precedentemente. L’ex voce degli Oasis ha condiviso uno dei più grandi successi dei Beatles con i suoi 3,2 milioni di follower.

Un pezzo davvero leggendario

Si tratta di Yesterday, uno dei più famosi successi dei Beatles oltre ad essere considerato uno dei pezzi più importanti del rock. Non è un caso che moltissimi ricordino l’incipit della canzone e che il ritornello (che dovrebbe essere la parte più mnemonica e che viene più facilmente ricordata) sia invece più oscuro. Liam ha sempre detto di apprezzare questa canzone molto più di altre, nonostante i fan non l’abbiano mai ascoltata dal vivo cantata dall’ex voce degli Oasis. Un fan ha commentato: “Scommetto Liam che vorresti aver scritto quel pezzo” e sapete che ha risposto Liam? Mostrando la sua immensa ammirazione per la leggendaria band britannica, Liam ha detto: “Non sarei l’unico. La canzone dei Beatles che avrei voluto scrivere è Yesterday”.

Il consiglio di Liam

L’ex rocker degli Oasis è un fan così grande dei Beatles e di John Lennon che ha persino chiamato uno dei suoi figli Lennon, in onore dell’autore di Imagine. In precedenza aveva detto che la musica di John lo aveva aiutato a superare i momenti difficili della sua vita, dicendo: “Ho John Lennon. Ogni volta che ho bisogno, amico, lo ascolto e tutte quelle nuvole scure scompaiono. Non ho bisogno di terapia. John Lennon è la mia casa”. Per passare il tempo durante questo difficile momento di quarantena per il Coronavirus, Liam ha consigliato al pubblico di ascoltare tutti i pezzi possibili dei Beatles.

Poche cover, ma di qualità

“Ascolta All Thing Must Pass di George Harrison, è BIBLICO”, aveva twittato una volta Liam. Non è un caso che il Nostro nel 2014 era tornato ad esibirsi in uno show speciale per ricordare George Harrison, cantando proprio My Sweet Lord, il più famoso brano solista di Harrison. Peccato che nei concerti recenti questo brano non venga mai riproposto. Va detto che comunque Liam non è uno che fa molte cover; in qualche occasione si è esibito in una singolare versione di Natural Mystic di Bob Marley (un artista molto lontano dal suo genere) ma niente di più. In passato con gli Oasis aveva cantato My Generation degli Who e I Am The Walrus dei Beatles.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.