Ozzy Osbourne sarà il troll cattivo nella pellicola animata Trolls Word Tour

Il 2019 non è iniziato nei migliori dei modi per Ozzy Osbourne. In pochi mesi il leader dei Black Sabbath ha dovuto fare i conti con i non pochi problemi di salute, fortunatamente tutti superati. Il Principe delle Tenebre è pronto a riprendersi in mano la sua vita e i suoi vari progetti, musicali e non.

Ozzy Osbourne sarà la voce del Troll King Thrash

Secondo quanto riportato dal sito web musicale Blabblermouth, il compositore britannico Ozzy Osbourne sarà la voce del troll cattivo in Trolls Word Tour, film d’animazione creato della DreamWorks Animation. Nel sequel di Trolls, pellicola animata del 2016 diretta da Mike Mithchell e Walt Dohrn, Ozzy vestirà i panni del Troll King Thrash.

Trolls Word Tour, il film d’animazione targato DreamWorks

Trolls Word Tour arriverà nelle sale americane nel 2020 e, la storia, riprenderà esattamente dal punto in cui è finito il primo capitolo. In questa nuova avventura i due troll protagonisti (doppiati da Justin Timberlake e Anna Kendrick) si imbatteranno in 6 tribù di Troll, ciascuna delle quali caratterizzata da un genere musicale differente. Ed è proprio in questa occasione che i protagonisti, Poppy e Branch, incroceranno i “reali dell’hard rock”: Queen Barb (doppiata da Rachael Bloom) e suo padre King Thrash, ovvero il caro vecchio Ozzy. Riusciranno i membri della tribù di Troll Town a creare armonia tra tutti i diversi mondi di trolls?

Le altre guest star all’interno del film

Il principe delle Tenebre non sarà l’unica guest star del film d’animazione firmato DreamWorks. Tra i membri del cast ci saranno tantissime altre star internazionali: Mary J. Blige, James Corden, Justin Timberlake, Aino Jawo, Ron Funches, George Clinton, Anthony Ramos, Karan Soni e tanti altri ancora.

Il film distribuito dalla Universal Picture Trolls Word Tour, in pratica, si presenta come molto di più di un semplice film d’animazione per bambini.

Share

Simone Esposito: studente e amante della musica in tutte le sue sfumature. Articolista esperto e aspirante critico musicale. Appassionato di cinema, letteratura e arte (in tutte le sue forme). (es.simone@libero.it)