27 January, 2021, 22:32

Paul McCartney: quella volta che il leader dei Beatles diede un consiglio toccante a Damon Albarn

Paul McCartney e Damon Albarn sono due rockstar che, in qualche modo, risultano essere molto simili tra di loro, se si delineano dei tratti comuni che possano portare a omologare queste due figure. Ovviamente, non si sta sostenendo che la qualità di entrambi sia la stessa, dal momento che la carriera e i trascorsi artistici dei due sono completamente differenti, e hanno riguardato due modi differenti di interpretare e pensare la storia della musica. Tuttavia, tra i due c’è stato un importante contatto nell’ambito della storia della musica, dettato da quel prezioso e toccante consiglio che Paul McCartney ha dato al leader dei Blur, poi divenuto parte integrante e inamovibile del progetto artistico e rivoluzionario dei Gorillaz. Ecco tutto ciò che c’è da sapere a proposito di questo consiglio stesso.

Damon Albarn e le sue dichiarazioni a proposito della collaborazione tra Paul McCartney e Kanye West

Il primo a parlare di Paul McCartney è stato Damon Albarn, che ha avuto modo di collaborare con Kanye West: “Ho un problema con quella collaborazione abusiva. Kanye West ha intrappolato Paul McCartney. Vedo Paul McCartney nel video. Ma non sento Paul McCartney in pista. Prima che decidesse di lavorare con Kanye West, ho inviato un messaggio di testo a McCartney dicendo “attenzione”, ma lui lo ha ignorato, fa quello che vuole, è Paul McCartney. Kanye West è una di quelle persone che si nutrono di altre persone “.

Paul McCartney e il suo consiglio dato a Damon Albarn

Paul McCartney, rispondendo a Damon Albarn, ha avuto modo di rilasciare importanti dichiarazioni in risposta al leader dei Gorillaz. Le sue parole sono state le seguenti: “Amo il rispetto che qualcuno come Damon mi sta attribuendo, ma non sono così agitato. Se voglio andare da qualche altra parte rispetto a dove vado normalmente o dove dovrei andare, andrò. E se mi diverto, mi basta. La cosa grandiosa è che ne derivano ogni sorta di cose isteriche. Voglio dire, molte persone pensano che Kanye mi abbia scoperto. E non è uno scherzo.”

A questo punto, il cantante dei Blur ha spiegato quale sia stato il consiglio ricevuto dal britannico dei Beatles: “Paul McCartney ha detto: ‘Pensa sempre a come sarà domani.’ Quello che dici, quello che fai… pensa solo alle conseguenze prima di farlo. Sii presente quando prendi la decisione. Non puoi controllare tutto. Ma il punto è che se sai perché stai facendo qualcosa, ci sono più possibilità che, domani, sarai in grado di giustificarlo “.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.