gtag('config', 'UA-102787715-1');

Pink Floyd: A quanto ammonta il patrimonio della band?

I Pink Floyd sono una Rock Band straordinaria. Con la loro opera, hanno completamente rivoluzionato il modo di fare musica negli anni d’oro del Progressive. L’industria musicale cambiò notevolmente grazie al loro profondo apporto. Nati come punto di riferimento delle ferventi scene psichedeliche sotto la guida visionaria ed eccentrica del Diamante Pazzo, Syd Barrett, i Pink Floyd virarono verso sponde sonore particolarmente innovative già all’alba degli anni ’70, affermandosi come un gruppo di spicco del panorama Rock Progressivo, in costante sviluppo. La storia dei Pink Floyd è delle più variegate. Nel corso degli anni, la band ha affrontato numerosi drammi e vicissitudini, pur essendo capace di rimanere eterna attraverso l’inestimabilità del suo lascito.

Grazie al prestigio della loro opera, i membri dei Pink Floyd sono rimasti impressi nell’immaginario collettivo, non solo come i principali fautori di una rivoluzione socioculturale tanto istrionica quanto fondamentale per la cultura contemporanea, ma soprattutto come dei musicisti straordinari. Ad oggi, la chitarra di David Gilmour, le abilità autorali di Roger Waters, la razionalità di Nick Mason e l’estro compositivo di Richard Wright, continuano ad ispirare migliaia di giovani, spingendoli ad intraprendere un percorso in musica. Visti gli straordinari presupposti, sembra chiaro che i membri dei Pink Floyd godano di un patrimonio strabiliante. In quest’articolo, scopriremo a quanto ammonta il Net Worth della band.

A quanto ammonta il patrimonio dei Pink Floyd?

Nei loro anni d’oro, i Pink Floyd hanno dimostrato di essere molto più della somma delle loro parti. Dopo aver sviluppato un sound ed un’identità artistica unici nel loro genere, i Floyd sono partiti alla volta della Stratosfera, regalando al mondo alcuni dei capolavori più evocativi nella storia del Rock Classico. Gli album della band sono delle vere e proprie opere d’arte eterna; spaccati dettagliatissimi di distorsioni sociali sempre attuali, capaci di emozionare anche all’ennesimo ascolto.

Con la loro musica, i Pink Floyd sono entrati nei cuori di milioni di persone, attraversando intere generazioni con estrema eleganza. Va comunque detto, però, che alcuni membri del gruppo abbiano intrapreso una carriera solista, spesso rivelatasi particolarmente fortunata. Per scoprire a quanto ammonta il patrimonio dei Pink Floyd, occorre scoprire il valore dei Net Worth individuali dei membri del gruppo. Roger Waters, con cui iniziamo, è una delle Rock Star più ricche di tutti i tempi; arrivando a toccare una cifra astronomica di 310 milioni di Dollari.

David Gilmour che, dalla sua, ha una carriera solista decisamente meno fortunata rispetto a quella di Roger Waters, ma comunque incisiva, arriva ad un picco di 180 milioni di Dollari. Nick Mason si piazza al terzo posto nella chart interna ai Floyd con 150 milioni complessivi, mentre il compianto Richard Wright contava un patrimonio di 70 milioni di Dollari complessivi. Syd Barrett che, in ogni caso, ha composto tasselli fondamentali nella storia della band, raggiunse un picco di soli 5 milioni.

Share

Claudio Pezzella, studente in culture digitali e della comunicazione. Appassionato dell'arte in tutte le sue sfumature,alla costante scoperta di nuove frontiere culturali. Chitarrista e compositore polistrumentista impegnato in progetti progressive metal. (email:claudio190901@gmail.com)