gtag('config', 'UA-102787715-1');

Qual è la canzone rock con più “stream” della storia?

Qual è la canzone rock che è stata più ascoltata nella storia? Qual è stato il brano con più “stream” di sempre? Ormai fare a meno della musica in streaming sembra davvero impossibile. Piattaforme come YouTubeApple MusicSpotify sono imperdibili e vengono utilizzate con una certa frequenza. Ad ogni modo, la vetta di questa speciale graduatoria viene occupata da una canzone straordinaria. La canzone più ascoltata di ogni epoca tramite la riproduzione digitale on demand, infatti, è Bohemian Rhapsody dei Queen.

Come è stata stilata la classifica degli stream

La classifica riservata ai brani rock più ascoltati in streaming è quindi guidata da questo meraviglioso brano del 1975, nato dalla creatività di un genio come Freddie Mercury. L’elenco è stato stilato dal giornale Wall Street Journal, che tiene conto di tutti i siti citati in precedenza e riservati alla riproduzione di tracce musicali online. A dire la verità, la graduatoria risale alla fine del 2018. A quei tempi, la seconda piazza era occupata da un altro pezzo iconico, Smells Like Teen Spirit dei Nirvana. Il terzo e il quarto posto, invece, erano entrambi ad appannaggio dei Guns N’ Roses con due canzoni di assoluto rilievo come Sweet Child O’ MineNovember Rain. La Top 5 viene completata dalla band svedese degli A-Ha con il successone Take On Me.

Bohemian Rhapsody, un successo trainato anche dal biopic

Bohemian Rhapsody viene ancora oggi considerato come uno dei brani musicali più belli di ogni epoca. La canzone era stata realizzata nel 1975 ed inserita nel terzo disco dei QueenA Night at the Opera. Fu talmente apprezzata che restò in vetta alla hit parade degli Stati Uniti per 9 settimane. Ai tempi in cui era stata stilata la graduatoria, aveva superato la già ragguardevole cifra di 1,6 miliardi di “stream” sulle principali piattaforme di settore. Fino a quel momento, era proprio Smells Like Teen Spirit di Kurt Cobain e compagni a guidare questa speciale classifica.

I commenti sul riconoscimento per Bohemian Rhapsody

Il chitarrista dei Queen Brian May non ha nascosto la propria felicità per la prima posizione occupata da Bohemian Rhapsody tra i brani rock con più “stream” di sempre. “Il fiume della musica rock si è così trasformato in un ruscello. La nostra musica scorre ancora al massimo e ne sono molto contento!”. Anche il presidente di Universal Music Group Lucian Grainge ha accettato di buon grado il primato: “Bohemian Rhapsody è uno dei brani più grandi di sempre e appartiene ad uno dei più grandi gruppi della storia. Siamo felici rendendoci conto di quanto ancora oggi ispiri nuovi fan a livello mondiale”. A distanza di oltre 40 anni dalla sua uscita, il brano continua ad essere un’autentica fonte di ispirazione per numerosi musicisti e viene acclamato da una quantità infinita di appassionati.

Share

Giornalista pubblicista, blogger, articolista e copywriter, talvolta anche guardia giurata, diplomato al Liceo Linguistico. Appassionato di scrittura, sport, tecnologia e soprattutto musica. Rock'n'Roll prima di tutto, ma spazio tra vari generi e mi piace raccontarli a modo mio. (raffaele-sarnataro@libero.it)