gtag('config', 'UA-102787715-1');

Quali sono le migliori canzoni rock motivazionali?

Quali sono le migliori canzoni rock motivazionali? Rieccoci di fronte ad un’altra classifica delle canzoni migliori e più indicate per caricarsi a palla dopo una giornata difficile. Quale miglior momento per indicare una classifica delle canzoni motivazionali più belle ed energiche in questo periodo così particolare e complesso, sotto ogni punto di vista. Qualcuna sicuramente la conoscerete, anzi le conoscerete tutte, come Back in Black degli AC/DC. Sicuramente spinta dalla pellicola cinematografica di Iron Man e dall’indotto Marvel dedicato, si tratta di una delle tante canzoni della band australiana con la parola chiave stampata addosso, ovvero “motivazionale“. E ve la consigliamo, c’è poco da fare. 

“Eye of the Tiger” dei Survivor

Molti ricorderanno i Survivor solo per questo brano. Hanno ragione oppure no? Beh, non è che abbiano fatto moltissimo oltre a questo pezzo, o meglio, nulla che raggiungesse quella canzone. Quanti di noi hanno ascoltato la canzone immedesimandosi in Rocky Balboa che si carica a palla durante i suoi allenamenti di boxe? Quanti di noi si sono innamorati della chitarra e del riff iniziale? Quanti di noi si sono innamorati del basso splendido (e spesso sottovalutato)? E la batteria, ne vogliamo parlare? Che dire di più? Direttamente dagli anni Ottanta, con furore e furore.



“Don’t Stop Me Now” dei Queen

Questa è di fatto la canzone più energica e motivazionale della storia della musica, non solamente di quella rock. Moltissimi studi e molte testate lo hanno spiegato e motivato e noi, che non siamo certo scienziati, ci fidiamo assolutamente. Non lo abbiamo precisato prima, ma si tratta di una classifica personalissima, quindi è probabile che non ci siano tutti i vostri beniamini e le canzoni scritte dagli stessi, non ce ne vogliate. Torniamo ai Queen e a Freddie Mercury, non esiste canzone più motivazionale di questa. Del resto, un pezzo che si intitola “Non fermarmi adesso”, dice già tutto. No?

“Numb” dei Linkin Park

Non possiamo solamente mettere canzoni dei Queen, motivo per cui non abbiamo messo “We Are the Champions” o “We Will Rock You”. Dobbiamo variare anche un po’, giustamente. E allora passiamo al nu metal dei Linkin Park e alla voce possente del compianto Chester Bennington e di quella che è una delle canzoni più celebri del gruppo. Anche questa è una canzone che non ha bisogno di alcuna presentazione dato che è famosissimo. Il testo non è da meno vista la sua particolarità, soprattutto quando Chester ci dice di essere più come noi stessi, coerenti con noi stessi e sempre più forti.



“I Love Rock n’ Roll” di Joan Jett & The Blackhearts

Ne dovremmo mettere tantissime. The Final Countdown fuori da questa classifica è una vera eresia. Siamo certi che Joey Tempest e i suoi Europe sarebbero davvero contrariati. Così come il caro Jon Bon Jovi con l’eterna Living On A Praver (ma anche It’s My Life). Abbiamo quindi deciso, a malincuore, di mettere I Love Rock n’Roll che è un altro degli inni rock famosissimi della storia del rock. La chitarra iniziale e il riff che continua durante tutto il pezzo è leggendaria, così come la voce unica di Joan Jett. Queste erano le migliori canzoni rock motivazionali, secondo noi. Siete d’accordo?



Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.