Quanto hanno guadagnato i Greta Van Fleet con Spotify?

Seppur criticati, la band dei Greta Van Fleet ha raggiunto un successo internazionale. Joshua Kiszka e compagni hanno spopolato non solo negli Stati Uniti, ma ora anche nell’America del sud e nell’Europa. Negli ultimi anni il successo di una band non si misura più con il numero di dischi venduti, ma si guarda maggiormente al numero di ascolti nelle piattaforme streaming musicali, viene da chiedersi quanto abbia guadagnato il gruppo da questo punto di vista. Noi ve lo mostreremo in questo articolo.

I Greta Van Fleet sulle piattaforme streaming

I Greta Van Fleet sono riusciti ad avvicinare molti giovani a questo genere anche per le strade intraprese per far conoscere la propria musica. Le piattaforme di streaming sono ottime per misurare il seguito di un artista odierno e, come riporta Ultimate Guitar, Spotify, nota piattaforma di streaming, paga da 0,006 a 0,0084 dollari ad ascolto.

Come si può immaginare, il guadagno è nettamente inferiore ad una vendita di dischi. Fino a trent’anni fa infatti, chiunque voleva ascoltare un determinato brano avrebbe dovuto comprare l’intero disco, garantendo a qualsiasi band un guadagno nettamente superiore. Nonostante tutto, soltanto con il brano più ascoltato dei Greta Van Fleet, Highway Tune, hanno guadagnato circa 305,400 dollari.

I guadagni per brano

Di seguito vengono riportati gli ipotetici guadagni per ogni brano della band soltanto sulla piattaforma Spotify:

– Highway Tune (305.400 $)
– Black Smoke Rising (218.290 $)
– Safari Song (205.510 $)
– When The Curtain Falls(137.985 $)
– Flower Power (114.860 $)
– Edge Of Darkness (106.220 $)
– You’re The One (81.000 $)
– Lover, Leaver (64.900 $)

Share

Studente universitario, appassionato di sport, cinema, scrittura e rock. Articolista di storie o aneddoti, ma in grado di scrivere notizie di ogni genere e stilare classifiche.