18 January, 2021, 13:32

Queen, Brian May e Roger Taylor annunciano una nuova esibizione per festeggiare il 2021

Il 2020 è stato, sotto diversi punti di vista, un anno da dimenticare. Un anno ricco di sacrifici, sconfitte e desideri, che spesso non hanno trovato modo di avverarsi. Il 2020 è stato però anche una grande messa alla prova, che ha confermato legami e portato a grande riflessioni. E’, in fin dei conti, un anno da festeggiare, chiudere, concludere. Per questa ragione parte l’iniziativa di una TV Giapponese, che ha ben pensato di riunire gli artisti più importanti e influenti del mondo della musica e dello spettacolo, per farli esibire. La proposta li vede impegnati in una performance tutta giapponese. Si è deciso infatti di utilizzare una canzone che avesse una valenza per la loro cultura: si tratta di “Endless Rain” composta da Yoshiki, uno dei compositori più importanti della storia giapponese. In questa particolare riunione di capodanno in Giappone saranno presenti anche Brian May e Roger Taylor, storici membri dei Queen.

Quando e dove avrà luogo l’incontro?

Come già detto, in Giappone. Il programma che ospiterà Brian e Roger si chiama “Kohaku Uta Gassen”, ed è trasmesso dall’emittente pubblica giapponese NHK. Il programma è annuale e da circa settant’anni attira e mantiene un grande pubblico, circa il 40% stimato. Può essere quindi considerato un programma di una confermata importanza, che rappresenta per gli artisti che vi si esibiscono una garanzia. Alla luce delle difficoltà vissute quest’anno e di tutte le problematiche generali, il programma ha voluto creare qualcosa di diverso. Riunire tutti gli artisti più influenti è la sua iniziativa, che di certo, sarà molto apprezzata.

Brian e Roger in Giappone per Capodanno: come mai?

Oltre che il loro successo, a confermare la loro esibizione con Yoshiki contribuisce anche una precedente collaborazione. Roger Taylor infatti aveva già collaborato con Yoshiki, scrivendo dei testi. La canzone in questione s’intitola  “Foreign Sand” – con musica di Yoshiki- entrata nelle classifiche del Regno Unito. Da questo momento i due, sono diventati amici. Inoltre, Yoshiki ha aperto i Classic Rock Awards a Londra, nel 2015. Li aprì con il più grande successo dei Queen Bohemian Rhapsody“. Brian May che partecipò all’evento, fu molto soddisfatto della sua esibizione.

Yoshiki: una partecipazione a distanza

Da molti anni Yoshiki partecipa a quest’importante programma. A causa del COVID però, è rimasto a Los Angeles, per cui gli è difficile spostarsi. Ha deciso comunque di partecipare, tramite un collegamento a distanza. Tra gli artisti influenti viene annoverata anche Sarah Brightman, la quale si esibirà con Roger, Brian e Yoshiki, in “Endless Rain“. Lo stesso autore, si dice contento di esibirsi insieme ai due storici membri dei Queen e ad altri artisti internazionali.

Share

Maria Geraci, 1999. Laureata in lettere moderne e studentessa magistrale di letteratura, filologia e linguistica italiana. Appassionata di rock, grunge e cantautorato. Ferrata nella stesura di articoli e aspirante scrittrice. (mariageraci9@icloud.com)