gtag('config', 'UA-102787715-1');

Queen, Brian May: “Ecco chi è il più grande chitarrista di tutti i tempi”

Brian May caratterizza, senza alcun dubbio, un’entità artistica di grandissimo rilievo che non può essere assolutamente sottovalutato o non preso in considerazione per le sue grandi qualità, oltre che per tutti quei discorsi comunicativi e relativi alla capacità di essere un personaggio incredibilmente riconoscibile. Eppure, ovviamente, anche Brian May ha avuto una sua grande ispirazione, oltre che un tipo di artista che l’ha portato a evolversi attraverso tutto il suo più grande talento: il chitarrista dei Queen ha parlato, in altre parole, di chi sia per lui il più grande chitarrista di tutti i tempi. Ve ne parliamo all’interno di quest’articolo.

Le dichiarazioni di Brian May sulla nomina a miglior chitarrista per Total Guitar

Prima di prendere in considerazione le dichiarazioni di Brian May relative a quale sia il miglior chitarrista di sempre, vale la pena sottolineare prima quella nomina che ha portato la rivista Total Guitar a nominarlo come miglior chitarrista. Il chitarrista dei Queen, che si è detto molto orgoglioso della nomina e che ha ringraziato la rivista attraverso il suo account Instagram, ha spiegato all’interno di un’intervista di quanto importante sia per lui questa nomina stessa.

Nello specifico, Brian May ha dichiarato: “Sono assolutamente senza parole. Sono sbalordito. Devo dire che è completamente inaspettato. Ovviamente sono profondamente commosso dal fatto che la gente si senta così nei miei confronti. Non mi illudo che, tecnicamente, sono persino sull’albero dei grandi chitarristi. Immagino che questo mi dica che quello che ho fatto ha influenzato le persone, e questo significa molto per me. Non pretenderò mai di essere un grande chitarrista nel senso di, sai, un virtuoso. Credo che cercherò di suonare con il cuore e questo è tutto”.

Qual è il miglior chitarrista di sempre per Brian May?

A proposito delle ultime dichiarazioni presenti all’interno dell’intervista di Brian May, lo stesso chitarrista dei Queen ha parlato di quale sia per lui il miglior chitarrista di tutti i tempi. May ha indicato, chiaramente, nello stesso la figura di Jimi Hendrix, molto spesso ritenuto effettivamente come uno dei migliori chitarristi di sempre. 

Nello specifico, Brian May ha spiegato: “Jimi è, ovviamente, il mio numero uno. E l’ho sempre detto. Per me è ancora qualcosa di sovrumano. È come se venisse davvero da un pianeta alieno, e non saprò mai bene come ha fatto quello che ha fatto. E ogni volta che torno da Hendrix, sono entusiasta e sbalordito, e ho di nuovo quella sensazione, come se dovessi rinunciare a suonare la chitarra, perché non riesco ad affrontarlo, o dovrò davvero mettermi in gioco in grande stile e cercare di fare ciò che è nel mio corpo e nella mia anima. Non smetto mai di imparare da Jimi”.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.