gtag('config', 'UA-102787715-1');

Quella volta che Keith Richards insultò i Metallica: “Siete il più grande scherzo del rock”

In una delle sue ultime interviste, all’interno della quale ha fatto tabula rasa del mondo del rock e della musica in generale, soprattutto se la si considera nella sua accezione di contemporaneità, Keith Richards ha avuto modo di parlare di tantissime realtà musicali, che vanno dai grandi idoli fino a tutte le nuove manifestazioni contemporanee della musica in particolar modo, il leader dei Rolling Stones insieme a Mick Jagger ha avuto modo di parlare di rock, metal e soprattutto hip-hop, riferendosi a Metallica, Black Sabbath e tutte quelle manifestazioni artistiche del rap attuale. Le sue parole sono state tutt’altro che benevole e, in alcuni casi, considerabili come sicuramente offensive. Vogliamo riportarvi parte delle sue dichiarazioni all’interno del nostro articolo, riferendoci a quella volta che Keith Richards insultò i Metallica, ritenendoli una grande scherzo nel mondo del rock.

L’insulto di Keith Richards a Metallica e Black Sabbath

Addentrandoci direttamente più nello specifico e considerando le dichiarazioni di Keith Richards, vogliamo subito prendere in considerazione ciò che indichiamo come elemento fondante del nostro stesso articolo, ovvero l’insulto di Keith Richards a Metallica e Black Sabbath, con le due band, che sono ascrivibili all’Olimpo musicale e del metal in generale, che sono state oggetto di derisione da parte dello stesso leader dei Rolling Stones. Nel parlare, in generale, del rock ‘n’ roll e del suo stato attuale, il chitarrista dei Rolling Stones ha spiegato al New York Daily News che il rock assunto la caratterizzazione di un tonfo sordo, date le diverse formazioni che non riescono ad andare oltre quelle classiche sonorità che fanno subito pensare a rock, e che non hanno nulla di originale o di straordinario, tale da portarle ad una differenziazione rispetto alla massa.

Nel riferirsi ad alcuni esempi concreti e cambiando il suo campo di interesse dal rock al metal, Keith Richards si è riferito a Metallica e Black Sabbath, ritenendoli dei veri e propri scherzi artistici e affermando quanto segue: “Milioni di persone sono innamorate dei Metallica e dei Black Sabbath. Pensavo solo che fossero degli ottimi scherzi”.

Keith Richards parla del rap e di cosa ne pensa

Se la derisione a Metallica e Black Sabbath è stata sentita come un insulto, probabilmente non si era consci delle parole che il chitarrista dei Rolling Stones ha dedicato al rap e alle sue manifestazioni artistiche più contemporanee. Il leader della formazione britannica si è riferito al genere che più è in voga nell’età contemporanea come un qualcosa ricco di parole ma di pochissimi concetti, dichiarando nello specifico ciò che segue: “Quello che il rap ha fatto è stato impressionante, è stato mostrare che ci sono così tante persone stonate là fuori. Tutto quello di cui hanno bisogno è un rullo di tamburi e qualcuno che urla e sono felici. C’è un mercato enorme per le persone che non sanno distinguere una nota da un’altra”.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.