gtag('config', 'UA-102787715-1');

Quella volta che Kurt Cobain venne citato in giudizio dai Nirvana

Recentemente Mary lou Lord, ex fidanzata di Kurt Cobain, è stata ospite della trasmissione ”How The Hell Did That Happen?” e ha parlato di un avvenimento piuttosto simpatico; cioè di quando Kurt Cobain fu citato in giudizio dai Nirvana.

Kurt Cobain citato in giudizio: richiesta di 50mila dollari

La Lord ha detto che una volta ricevette una telefonata dal suo ex fidanzato il quale le sembrava piuttosto giù di morale. Kurt Cobain le spiegò che una band di vecchietti inglese aveva citato lui e il suo gruppo in giudizio poichè secondo loro, gli avrebbero rubato il nome. La band, come potete immaginare, si chiamava Nirvana e chiedevono a Cobain e soci ben cinquantamila dollari.

Mary Lou Lord ha affermato: “Ricordo di essere stata al telefono con Kurt ed era davvero di cattivo umore. Ho chiesto cosa stava succedendo.”  Di seguito il dialogo tra Kurt Cobain e Mary Lou Lord:

“C’è questa band inglese e sono un gruppo di vecchietti, ci stanno facendo causa perché sono anche chiamati Nirvana.”
“Oh accidenti, quanto vogliono?”
“Cinquantamila dollari!

Come si è risolta la causa contro Kurt Cobain?

La Lord non ha specificato poi come sia andata a finire la questione ma resta il fatto che una tale cifra dovesse rappresentare non pochi problemi per Kurt Cobain. Si consideri anche il fatto che, se è stata proprio la ex fidanzata di Cobain a raccontare il fatto, questo deve essere accaduto quando i Nirvana ancora non avevano pubblicato Nevermind e non avevano sicuramente a disposizione una cifra del genere. Mary Lou Lord infatti fu la fidanzata di Kurt Cobain prima che i nirvana facessero esplodere il movimento grunge dei primi anni novanta.

Per i più curiosi su You tube è possibile trovare più di qualche brano dei ”Nirvana”, tra cui una cover di Lithium. La band, che per distinguersi dai Nirvana di Kurt Cobain si fa chiamare Nirvana british band, è un gruppo formatosi nel 1965 a Londra che fa principalmente musica psichedelica, pop e progressive.

 

 

 

Share

Matteo Natalìa, 19 anni, mi divido principalmente tra la passione per la musica, in particolare suonare la batteria e scrivere. Esperto articolista di musica grunge e hippie. (matteo.natalia@libero.it)