gtag('config', 'UA-102787715-1');

Quella volta che Michael Jackson, Prince e Bobby Brown ispirarono un personaggio Disney

Michael Jackson, Bobby Brown e Prince sono stati artisti fondamentali per il panorama socioculturale contemporaneo. Le loro impronte sono tra le più profonde che abbiano mai calcato il suolo di questa terra; ciò nonostante, non tutti sanno che, i tre mostri sacri della musica, hanno lasciato il segno anche sul colosso dell’animazione Disney. Nel 1990, infatti, la leggenda dell’entertainment si lasciò ispirare direttamente da Jackson, Prince e Brown per dare vita ad un personaggio che, tra l’altro, avrebbe cantato una canzone come omaggio al cantante di Purple Rain.

Gli anni ’90 furono un gran decennio per la compagnia di Walt Disney. In quel torno di tempo, infatti, il colosso dell’animazione regalò al mondo alcuni film divenuti, ben presto, classici senza tempo del genere, come Aladdin, La Bella e La Bestia ed Il Re Leone. Nel corso del decennio, gli Studio guadagnarono montagne di soldi e conquistarono il plauso unanime degli addetti ai lavori. In molti, considerarono gli anni ’90 il periodo migliore dell’azienda dopo la morte di Walt Disney, nel 1966. Gran parte del materiale prodotto da Disney in quegli anni, influenzò profondamente la cultura dei ’90s. Ma come hanno fatto Prince, Michael Jackson e Bobby Brown ad ispirare un film Disney e, soprattutto, quale sarà la pellicola in questione? Lo scopriremo in quest’articolo.

Ecco qual è il film Disney ispirato da Michael Jackson, Prince e Brown

Mentre, come detto alcune pellicole Disney di quegli anni, divennero pietre miliari dell’animazione moderna, A Goofy Movie ricevette molta meno attenzione; pur essendo stato ampiamente rivalutato negli anni successivi. Uno dei punti più importanti del film viene rappresentato da Powerline, un personaggio secondario nel ruolo di Pop Star.

Powerline canta alcune canzoni straordinarie, eseguendo passi di danza travolgenti. Nel corso di un’intervista rilasciata per Forbes, l’attore che ha prestato la voce a Powerline, Tevin Campbell, ha rivelato che le coreografie del suo personaggio fossero state ispirate a due grandi Pop Star dell’epoca. In particolare, Campbell ha spiegato che, pur avendo proposto dei passi, alla fine la scelta degli autori sia ricaduta su personalità immense come quella di Michael Jackson e Bobby Brown, a detta di Tevin, però, Powerline risentirebbe anche dell’influenza di Prince.

Nel corso di un’intervista rilasciata per Slashfilm, il regista Kevin Lima spiegò in che modo Prince avesse ispirato il personaggio. In A Goofy Movie, Powerline esegue due brani, intitolati Stand Out e 1-2-1. Fu Patrick DeRemer a scrivere 1-2-1, spiegando che il titolo volesse omaggiare Prince, le cui canzoni, solitamente, comprendevano lettere e numeri nel titolo; ne è un esempio lampante I Would Die 4 U.  In più, i sintetizzatori utilizzati per entrambe le canzoni, richiamano molto le sonorità adottate nelle celeberrime tracce di Prince.

 

 

 

 

 

 

Share

Claudio Pezzella, studente in culture digitali e della comunicazione. Appassionato dell'arte in tutte le sue sfumature,alla costante scoperta di nuove frontiere culturali. Chitarrista e compositore polistrumentista impegnato in progetti progressive metal. (email:claudio190901@gmail.com)