gtag('config', 'UA-102787715-1');

Radio: il nuovo singolo dei Rammstein genera nuova polemica in Germania?

I Rammstein hanno pubblicato il video del loro nuovo singolo intitolato ”Radio” contenuto nel loro nuovo album “Deutschland” che uscirà il prossimo 17 maggio, fra 3 settimane esatte.

Il video di Radio e di Deutschland

Radio è il nuovo singolo dei Rammstein, seconda canzone del nuovo album del gruppo tedesco dopo la tittle track Deutschland. A proposito di Deutschland il primo video ha alzato non poche polemiche in Germania contro i Rammstein accusati di essere stati immorali e deplorevoli, con riferimenti spudorati alla Germania nazista e alla Shoah.

Per fortuna il secondo  è stato meno provocatorio e per ora non ha scatenato nessun tipo di polemica. La clip dura 4 minuti e 50, completamente in bianco e nero e vede il gruppo impegnato in un esibizione stile anni 50 all’interno di quella che sembrerebbe una fabbrica con al suo interno solo lavoratrici donne.

Durante la clip sono ricorrenti tre scene: il concerto della band, immagini di donne spesso nude con in mano radio di diverso tipo e una parata di militari che si dirige verso il luogo dove il gruppo sta tenendo il fantomatico concerto. Arrivati dalla band essi si rivelano in realtà composti da onde radio e i tentativi dei soldati di picchiare i membri del gruppo risultano vani.

Controversie storiche dei Rammstein

Non sono certo una novità la spudoratezza e la sfacciataggine della band tedesca. I Rammstein sono spesso stati oggetti di critiche e censure sia per i loro atteggiamenti sfrontati nelle canzoni e nei video, sia nella scelta dei temi.

Il gruppo non si è mai tirato indietro dalle provocazioni e gesti immorali. Addirittura il cantante della band, Till Lindemann, è stato accusato di riferimenti ad Adolf Hilter e che con la particolare pronuncia della lettera ”r” richiamasse i discorsi del dittatore tedesco.

Inoltre i Rammstein sono stati più volte ritenuti dei simpatizzanti nazisti anche se i membri del gruppo hanno più volte smentito le accuse. Per di più sono famose le loro performace live nelle quali il gruppo si esibisce spesso in teatrini e gag a sfondo sessuale imitando e inscenando rapporti e scene erotiche spesso con l‘utilizzo di sex toys enormi e simili.

Il nuovo album dei Rammstein

Finalmente dopo dieci anni di silenzio gli impazzienti fan della band potranno gioire all’uscita del nuovo album dei Rammstein che uscirà il 17 maggio prossimo. Si vocifera che questo sia l’ultimo disco del gruppo e per ciò i componenti della band hanno deciso di fare le cose per bene.

Nell’album infatti saranno presenti un’intera orchestra e un coro, senza contare che i membri della band registreranno le tracce suonando in studio tutti insieme contemporaneamente e non prendendo le take di ogni strumento una per volta come si usa fare solitamente. Questo per dare alle canzoni un impronta più ”live” e dinamica.

 

Share

Matteo Natalìa, 19 anni, mi divido principalmente tra la passione per la musica, in particolare suonare la batteria e scrivere. Esperto articolista di musica grunge e hippie. (matteo.natalia@libero.it)