gtag('config', 'UA-102787715-1');

Red Hot Chili Peppers, il batterista Chad Smith: “John Frusciante è cambiato”

Chad Smith ha raccontato di come e quanto John Frusciante sia cambiato dall’ultima volta in cui ha militato nei Red Hot Chili Peppers. Sono passati giusti giusti 10 anni, circa, dall’addio (per la seconda volta peraltro) dai Red Hot Chili Peppers. Ed ecco che il batterista Chad Smith ha rivelato il suo pensiero riguardo John Frusciante e il suo ritorno. Ha infatti detto: “John Frusciante è cambiato da 10 anni a questa parte, è molto diverso. Ma abbiamo una cosa speciale qui da fare. È davvero bello. Sai, è appena tornato nel nostro gruppo e suoniamo da un paio di settimane e sì, abbiamo una cosa speciale. È davvero bello.

JOHN FRUSCIANTE È CRESCIUTO

Alla domanda se il cambiamento di John Frusciante fosse grave, Chad Smith, batterista dei Red Hot Chili Peppers, ha detto di no. Il cambiamento di Frusciante è solamente umano e tecnico, dato che è diventato ancora più bravo di quanto già non fosse prima, per la gioia di Flea e Anthony Kiedis. Smith ha ammesso: “[…] Di solito quando lasciava la band non gli piaceva molto la ribalta; non gli piaceva andare in tour e stare in mezzo alla pressione. Quindi, cosa c’è di diverso questa volta? È più consapevole di sé, penso, e vuole far parte di una band veramente. Ha fatto alcune cose da solista che voleva fare assolutamente”.



JOHN FRUSCIANTE VOLEVA I RHCP

“Ed è quel tipo di persona, quel tipo, che quando decide di fare qualcosa vuole davvero farlo ed essere molto preciso. Il suo desiderio era del tipo: ‘Voglio suonare la chitarra ed essere in una band e questa è l’unica band in cui voglio essere. Questa è la band che amo e dovrei essere in questa band proprio ora”. Abbiamo discusso a lungo e sì, è rientrato nella band. Quindi, è ora di fare un po’ di casino”. Queste sono state le dichiarazioni di Chad Smith che ha ammesso che John Frusciante è cambiato. Non è detto che sia affatto una cosa negativa.

LE PASSIONI DI JOHN FRUSCIANTE

Chad Smith si è poi lasciato andare ad alcune dichiarazioni personali riguardo le sue passioni. Ha detto che la sua band preferita di sempre sono i Led Zeppelin, dichiarando che una delle sue grandi ispirazioni è John Bonham, l’ex batterista della band. Se avesse potuto essere in un’altra band e suonare con loro, sarebbe chiaramente i Led Zeppelin. Ma ha dichiarato anche che gli sarebbe piaciuto suonare negli Who, insieme a Pete Townshend e a Roger Daltrey, oltre a Keith Moon, chiaramente prima del decesso di quest’ultimo. Oppure nella Jimi Hendrix Experience.



IL PASSATO DI JOHN FRUSCIANTE

Frusciante ha sostituito di nuovo il chitarrista Josh Klinghoffer, che era entrato nel suo ruolo nel 2009. Frusciante aveva sostituito Dave Navarro nel 1999, subentrato dopo l’addio di questo dai Jane’s Addiction.



Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.