gtag('config', 'UA-102787715-1');

Red Hot Chili Peppers: la storia e il significato segreto di Californication

Californication è il settimo album in studio realizzato e prodotto dai Red Hot Chili Peppers. L’album in questione è stato pubblicato l’8 giugno del 1999, e ha conquistato le masse attraverso un successo di grandissimo livello, dettato dalle numerosissime certificazioni ottenute e, soprattutto, dalle oltre 6 milioni di copie vendute soltanto all’interno del mercato statunitense. Il disco in questione risulta essere un vero e proprio capolavoro della band, non soltanto dal punto di vista prettamente artistico, ma anche in un ambito che si può definire come concettuale e culturale, se consideriamo la storia e il significato segreto dell’ album della band. Ecco tutto ciò che c’è da sapere a proposito del disco in questione.

La storia di Californication

Al fine di identificare quale sia la storia di Californication, bisogna sottolineare la base di questa stessa, in termini di registrazione e di composizione. L’album è stato scritto e realizzato, per la maggior parte, all’interno delle singole case dei membri della band, nell’estate del 1998. Il prodotto in questione è segnato dalla forte collaborazione, anche concettuale, tra Anthony Kiedis e John Frusciante, che hanno trascorso molto tempo insieme discutendo circa la creazione delle canzoni, sia dal punto di vista contenutistico, sia per quanto riguarda la strumentazione da utilizzare all’interno dell’album.

Il disco in questione contiene alcuni dei più grandi successi della band statunitense, come la hit Around the world, che contiene delle sonorità che caratterizzano antichi ritmi funk e rap rock del gruppo, e che è stata realizzata direttamente a casa di John Frusciante, lasciando al chitarrista stesso gran parte dell’ideazione e della composizione del brano. Tuttavia, al di là delle questioni puramente tecniche, uno dei motivi del successo dell’album è dettato dal significato dello stesso, che risulta essere ricercabili all’interno di un contesto di cultura e struttura sociale americana.

Che cosa significa Californication?

Al fine di comprendere quale sia il significato reale di Californication, al di là della storia e della composizione puramente tecnica del disco, basterebbe conoscere culturalmente la California. Si tratta di uno stato americano particolare, sia per cultura, sia per commissione umana e sociale. I Red Hot Chili Peppers hanno voluto sottolineare, all’interno del disco, quale sia l’ideale della Californication, ovvero di quell’unione multirazziale che porta lo stato americano ad essere abitato da bianchi, neri, latini, asiatici, ispanici e tante altre razze, che sanno convivere all’interno di questa realtà geografica in modo sicuramente migliore rispetto a qualsiasi altro stato americano, dominato più da sentimenti di conservatorismo o predominanza laziale.

Ciò porta i Red Hot Chili Peppers, che sono invece losangelini, ad apprezzare particolarmente quell’ideale di multirazza che domina all’interno dello Stato stesso, e che porta a spingersi idealmente oltre qualsiasi identità nazionale o razziale, che può caratterizzare un confine e una barriera tra gli uomini.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.