gtag('config', 'UA-102787715-1');

Rock And Roll Hall Of Fame: Pubblicati in rete live di Rush, Nirvana e altri artisti

Il Rock And Roll Hall Of Fame And Museum è un museo che si trova a Cleveland, nello stato americano dell’Ohio. Si tratta di un luogo dedicato alla memoria di alcuni tra gli artisti, i produttori, gli ingegneri del suono e, in generale, le personalità, il cui apporto sull’industria musicale è particolarmente profondo. Il museo si occupa, come suggerisce il nome, principalmente, della grande storia del Rock And Roll.

I nomi di coloro che vengono ammessi nella Rock And Roll Hall Of Fame vengono resi noti nel corso di una straordinaria cerimonia che avviene annualmente a New York. I primi artisti ad essere stati inseriti nella Hall Of Fame sono stati: Chuck Berry, James Brown, Ray Charles, Sam Cooke, Fats Domino, The Everly Brothers, John Hammond, Buddy Holly, Robert Johnson, Alan Freed, Little Richard, Sam Philips, Jerry Lee Lewis, Elvis Presley, Jimmie Rodgers e Jimmy Yancey. Era il 23 gennaio del 1986. Oggi, l’inserimento nella Hall avviene seguendo un iter differente.

Ad oggi, vengono proposti all’ammissione nella Rock And Roll Hall Of Fame singoli artisti o gruppi. Questo, però, è possibile solo dopo che siano trascorsi 25 anni dalla loro prima incisione. Attualmente, le nomine sono rivolte a coloro che hanno esercitato un’influenza significativa nella storia della musica contemporanea. La Rock And Roll Hall Of Fame si compone di quattro categorie: Performers, Non-Performers, Early Influences e Sidemen, dal 2000.

Le iniziative della Rock And Roll Hall Of Fame durante il lockdown

Durante il lockdown, sul canale Youtube della Rock And Roll Hall Of Fame, sono stati caricati una serie di video rimasti in archivio che mostrano le performance dei Rush, dei Nirvana e dei Pink Floyd risalenti alle loro cerimonie d’induzione. L’organizzazione ha, infatti, deciso di intrattenere i milioni di fan delle band in tutto il Mondo proponendo alcune tra le migliori performance rimaste nei loro archivi. Tra queste, in realtà, figurano anche le esibizioni dei Foo Fighters, di Bruce Springsteen accanto a Bob Dylan e di Peter Gabriel.

Le esibizioni caricate sul canale Youtube dell’organizzazione mostrano i membri sopravvissuti dei Nirvana che eseguono uno dei classici intramontabili della band, Lithium; insieme ad Annie Clark (St. Vincent). Un altro dei momenti più prestigiosi dell’iconica cerimonia, vede protagonisti David Gilmour e Richard Wright che, insieme a Billy Corgan degli Smashing Pumpkins; hanno eseguito il capolavoro dei Pink Floyd, Wish You Were Here. Tra le altre gemme proposte dalla Rock Hall, troviamo i Rush e la loro esecuzione di Tom Sawyer, Spirit Of Radio e 2112: Overture. Il Boss e Bob Dylan condivisero, invece, il palco per Forever Young; mentre Peter Gabriel eseguì Digging In The Dirt.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share

Claudio Pezzella, studente in culture digitali e della comunicazione. Appassionato dell'arte in tutte le sue sfumature,alla costante scoperta di nuove frontiere culturali. Chitarrista e compositore polistrumentista impegnato in progetti progressive metal. (email:claudio190901@gmail.com)