gtag('config', 'UA-102787715-1');

Rock n’ Love: le 5 coppie rock più famose di sempre

È San Valentino, e l’amore è nell’aria. Le playlist dei veri rockettari saranno colme di canzoni come “Always” di Bon Jovi, o “With or Without you” degli U2″, o della sempre verde “I Wanna Know What Love Is” dei Foreigner. Ma quali coppie storiche della musica rock ci hanno fatto sognare di più, con le loro storie d’amore? Ecco qui la nostra Top 5!

Coppie nel Rock numero 5: Kurt Cobain e Courtney Love

La coppia più discussa in assoluto. Favorevoli o contrari, Kurt Cobain e Courtney Love hanno lasciato un segno indelebile nella storia della musica, diventando un’icona negli anni 90. Nel 1992 i due celebrarono un matrimonio da sogno sulle spiagge delle Hawaii, Courtney era già incinta della loro bambina Frances Bean Cobain. Ci misero sette lunghi mesi ad ottenere la custodia della figlia, dato che la loro relazione navigava nel mare dell’eroina. Mesi in cui tentarono di ripulirsi entrambi, ma con scarsi risultati. Il loro matrimonio durò finché “morte non li separò”, col suicidio di Kurt Cobain il 5 aprile del 1994.

Coppie rock numero 4: Sid Vicious e Nancy Spungen

Rimaniamo in tema “sesso droga e rock n’ roll”, già, Kurt Cobain e Courtney Love non erano l’unica coppia ad abusare di eroina. Il bassista dei Sex Pistols e la sua bella, Nancy Spungen, si innamorarono nel 1976, erano inseparabili, la coppia più bella della scena punk-rock britannica. Anche in questo caso il finale riprende il “finché morte non vi separi”; il corpo senza vita di Nancy Spungen fu ritrovato al Chelsea Hotel di New York il 12 ottobre del 1978. Furono rinvenute delle ferite da arma da taglio all’addome, rilevate le sue impronte sul coltello identificato come arma del delitto, Sid Vicious venne arrestato per omicidio di secondo grado, ma prima di andare a processo morì di overdose, il 2 febbraio del 1979.

Coppie  rock numero 3: John Lennon e Yoko Ono

L’artista giapponese fece breccia nel cuore del beatle il 9 novembre del 1966, ma la Ono al contrario si fece corteggiare a lungo, infatti passarono ben due anni prima che iniziassero a frequentarsi sul serio. I due si sposarono il 20 marzo del 1969 ed ebbero un unico figlio nel 1975, Sean. La moglie di Lennon venne spesso accusata di essere la causa dello scioglimento dei Beatles, infatti gli altri membri della band ritenevano che lei emanasse “vibrazioni negative”. John Lennon venne assassinato da Mark David Chapman l’8 dicembre del 1980.

Coppie rock numero 2: Elvis e Priscilla Presley

Il papà del rock n’ roll e la sua dolce metà si conobbero nel 1959 a Wiesbaden, in Germania. Elvis Presley all’epoca era un soldato dell’esercito statunitense, mentre Priscilla si trovava nella Repubblica tedesca in quanto figlia adottiva di un ufficiale della United States Air Force, si può dire “galeotto fu l’esercito”! Per quanto fosse considerato un “sex symbol”, Priscilla nella sua autobiografia Elvis and Me descrive il marito come un “uomo molto appassionato, ma che non aveva un atteggiamento apertamente sessuale nei suoi confronti”, Elvis infatti le disse che dovevano aspettare fino a quando si sarebbero sposati, il primo maggio del 1967. Nove mesi dopo nacque Lisa Marie Presley. La coppia divorziò nell’ottobre del 1973

Coppie  rock numero 1: Johnny Cash e June Carter

La storia d’amore in assoluto più travagliata e emozionante del rock. Johnny Cash e June Carter si conobbero durante una gita scolastica a Nashville, e per Cash fu amore a prima vista. “Un giorno noi ci sposeremo”, furono le parole che disse alla giovane June. Alla fine ciò accadde; reduci entrambi da un divorzio, si sposarono nel 1968. “Ci leggiamo nella mente, pensiamo allo stesso modo. Sappiamo cosa ciascuno vuole dall’altro senza neanche chiedere.(…) Tu mi spingi a dare sempre il meglio di me. Sei l’oggetto del mio desiderio, sei la prima ragione sulla terra della mia esistenza. Ti amo tanto”; le parole tratte da una lettera che un giovane Johnny Cash scrisse alla sua amata. Vissero felici e contenti per 35 anni, fino all’anno della morte di June, il 2003.

Coppie rock Bonus couple: Freddie Mercury e Jim Hutton

L’amore infatti è… arcobaleno! A San Valentino e a pochi mesi dall’uscita di “Bohemian Rhapsody”, non potevamo non parlare di questa bellissima coppia. Dopo il matrimonio con Mary Austin e il seguente coming out, Freddie Mercury ebbe svariate relazioni bisessuali. Fu però il parrucchiere Jim Hutton a rubargli il cuore; i due cominciarono la loro storia d’amore nel 1984, e vissero felicemente insieme per 7 anni. Anche Hutton era sieropositivo, e rimase al fianco del suo compagno fino al momento della sua morte, avvenuta nel 1991. La loro relazione è stata scritta dallo stesso Jim Hutton nel suo libro “I miei anni con Freddie Mercury“.

.

 

Share

Rebecca Buzzetti, classe 1996. Diplomata come creatrice d'abbigliamento da donna, studentessa di giornalismo. Da sempre appassionata di musica, in particolare rock, arte, sport (soprattutto hockey), letteratura, disegno e scrittura. Persona estremamente ironica, aspirante giornalista e scrittrice. (rebecca.buzzetti@gmail.com; Instagram: @rebiush)