Shine on you Crazy Diamond, a chi è dedicata, Syd Barrett

Shine On You Crazy Diamond, a chi è dedicato il capolavoro dei Pink Floyd?

Shine On You Crazy Diamond è una delle canzoni più famose e consciute dei Pink Floyd. il brano è stato scritto da Waters, Gilmour e Wright nel 1974. Il gruppo la suonò per la prima volta in un tour dello stesso anno. Ma a chi è dedicata?

Le ipotesi secondo cui la canzone è una dedica a Syd Barret

Ci sono molte ipotesi su chi sia stato la fonte di ispirazione per il celebre brano dei Pink Floyd e soprattutto a chi sia dedicata. Alcuni (e questa sembra essere l’ipotesi più accreditata) dicono che la canzone sia un omaggio a Syd Barret, che ha suonato insieme al gruppo fino al 1968. Se le cose stanno cosi, il gruppo non poteva rendergli omaggio meglio, del resto il pezzo è uno dei più belli del gruppo e la tensione, l’atmosfera e la dinamica del brano diventano una dedica veramente speciale per un musicista che ha molto influenzato il gruppo.

I lavori successivi all’abbandono di Barret risentono molto della sua influenza, della sua pazzia ma soprattutto della sua arte e della sua musica. Sarebbe stato davvero difficile concepire The Dark Side Of The Moon senza l’esperienza che hanno avuto alle spalle i 4 membri dei Pink Floyd con Syd Barret.

Spesso, molti che non conoscono bene i Pink Floyd o si sono limitati a sentire solo The Wall, potrebbero innocentemente affermare che Barrett era solo un pazzo che ha dato di matto per l’eccessivo uso di droghe pesanti. Ma la verità è che non sanno l’enorme contributo che quest’uomo ha dato ai suoi 4 colleghi in ambito artistico, musicale e scenico.

Le dichiarazioni di Roger Waters: il pezzo non è un omaggio a Syd Barrett

Sarebbe bello pensare dunque che questa canzone sia una specie di ringraziamento all’ex componente. Ma qualcuno ha smentito questa voce, e non qualcuno a caso.

Roger Waters ha dichiarato, infatti, che il brano non è affatto un omaggio a Syd. E’ una cosa inventata dai fan, una semplice leggenda metropolitana, come la storia di Stairway To Heaven, il brano dei Led Zeppelin che se ascoltato al contrario contiene un messaggio satanico.

“Comunque ‘Shine On You Crazy Diamond’ non è un pezzo su Syd: lui è solo un simbolo di tutti quegli estremi ai quali la gente è portata ad abbandonarsi, perché questo è l’unico modo che ha per far fronte a questa maledetta tristezza della vita moderna: ritirarsi completamente”, ha dichiarato infatti Roger Waters.

 

 

Share

Matteo Natalìa, 19 anni, mi divido principalmente tra la passione per la musica, in particolare suonare la batteria e scrivere. Esperto articolista di musica grunge e hippie. (matteo.natalia@libero.it)