gtag('config', 'UA-102787715-1');

Slash: dopo il divorzio nel 2018 la moglie Perla Ferrar ha messo i suoi oggetti all’asta

Dopo 17 anni di matrimonio, nel settembre 2018, è avvenuto il divorzio ufficiale tra Slash e la sua ormai ex moglie Perla Ferrar. Quest’ultima avrebbe recentemente deciso di mettere all’asta parecchi oggetti che riguardano il chitarrista inglese. Già nell’agosto del 2010 i due si avvicinarono ad un divorzio definitivo, alla cui base vi era una difficoltà di conciliazione. La causa di divorzio sarebbe poi stata annullata e ripresa soltanto nel 2015, prima di essere ufficializzata a settembre del 2018.

L’asta dopo il Divorzio tra Slash e Perla Ferrar

L’ex moglie di Slash, Perla Ferrar, avrebbe scelto diversi oggetti precedentemente posseduti dalla rockstar. Alcuni articoli farebbero parte degli inizi della carriera di Saul Hudson (Slash), quando era un chitarrista sconosciuto in giro per Hollywood, fino a quelli più recenti facenti parte della sua vita da benestante.

L’asta si terrà il 17 e 18 maggio, sia online sia nell’Hard Rock Cafè di New York. Tra i vari oggetti di Slash saranno venduti diversi indumenti, tra cinture di pelle, t-shirt o uno dei suoi famosi cappelli a cilindro, ma anche premi musicali, come dischi d’oro. Altri oggetti sono libri firmati da amici del chitarrista, mobili appartenenti alla sua abitazione e alcuni oggetti da collezione riguardanti i Guns N’Roses.

Il costo del divorzio tra Slash e Paola Ferrar

Il divorzio tra Slash e Perla Ferrar è costato molto caro alla rockstar inglese. Secondo alcune fonti, il chitarrista dovrebbe corrispondere alla sua ex moglie circa 6 milioni di euro, che serviranno principalmente per mantenere la donna e i due figli nati dalla coppia.

Inoltre, nella divisione dei beni, Slash ha tenuto tutte le sue chitarre e le composizioni musicali, una macchina Ford, e la casa situata a Beverly Hills. A Perla Ferrar sono andati una Range Rover, due modelli differenti Mercedes, la casa a Los Angeles oltre alla custodia dei due figli Cash e London.

Share

Studente universitario, appassionato di sport, cinema, scrittura e rock. Articolista di storie o aneddoti, ma in grado di scrivere notizie di ogni genere e stilare classifiche.