gtag('config', 'UA-102787715-1');

Slash: “Ecco perchè una Serie TV ha deciso di non inserire una mia canzone nella colonna sonora”

Di recente, all’interno di una sua intervista, il celebre chitarrista dei Guns n’ Roses, Slash, ha parlato di un rifiuto avvenuto da una popolare serie TV, che ha deciso di non inserire una sua canzone all’interno della colonna sonora della serie, per quanto la canzone in questione fosse stata pensata proprio per essere presente nel prodotto televisivo. Le parole con cui il chitarrista statunitense ha parlato di questo rifiuto sono cariche di rammarico, ma allo stesso tempo comprensive rispetto alla scelta della serie televisiva che ha deciso di non servirsi di un ulteriore nome celebre e riconoscibile all’interno delle sue stagioni, volendo condensare l’attenzione degli spettatori verso il solo prodotto televisivo. Al fine di comprendere maggiormente di che cosa stiamo parlando, vogliamo servirci anche delle dichiarazioni dello stesso Slash, che si è rivelato all’interno di un’intervista, parlando della canzone rifiutata dalla serie TV.

Le dichiarazioni di Slash sulla canzone rifiutata da una serie TV

Parlando all’interno della sua intervista, Slash ha sottolineato quale sia la canzone che è stata rifiutata dalla serie TV citata dallo stesso chitarrista all’interno delle sue parole. Non è stata certamente una grande soddisfazione per lo statunitense che, però, sembra aver compreso le ragioni del prodotto televisivo, voglioso di non introdurre un ulteriore nome riconoscibile all’interno della sua struttura.

Quelle che seguono sono le dichiarazioni di Slash sulla canzone rifiutata da una serie TV: “Avevo scritto l’intro di una canzone per ‘The Walking Dead’, perché all’epoca la serie non aveva musiche originali ad eccezione del tema musicale. Loro però hanno rifiutato perchè l’avevo scritta io, e loro non volevano avere nessun nome riconoscibile all’interno della serie”. Il brano in questione, The One You Loved Is Gone, è stato poi inserito all’interno dell’album Living The Dream, pubblicato in collaborazione con Myles Kennedy. Il chitarrista ha spiegato che “Il testo era completamente diverso da quello che poi abbiamo inciso all’interno dell’album nel 2018”

The Walking Dead, la serie televisiva che ha rifiutato un brano di Slash nella sua colonna sonora

La serie televisiva che ha rifiutato un brano di Slash all’interno della sua colonna sonora è The Walking Dead, la serie televisiva statunitense prodotta a partire dal 2010, e ancora oggi in produzione a seguito di 10 stagioni, per 154 episodi in totale. La serie in questione è stata ideata dal regista Frank Darabont, ed è basata sulla serie fumetti omonima scritta da Robert Kirkman. Ovviamente, le differenze rispetto al fumetto sono notevoli, e si evidenziano soprattutto all’interno della trama e nelle novità che riguardano la storia e l’introduzione dei personaggi inediti. La serie è presente anche all’interno del mercato delle visivo italiano, sia in chiaro che in pay-per-view.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.