gtag('config', 'UA-102787715-1');

Slipknot, Corey Taylor: “Ecco chi ha sostituito i Nickelback come band più odiata del rock”

I Nickelback non avranno mai vita facile nel mondo del rock. Definiti alternatamente come distruttori del genere o nemmeno degni di esservi catalogati, Chad Kroeger e soci sono da anni al centro di frecciatine al veleno e scherzi. Il pubblico li denigra – creando vignette e meme online – e gli altri esponenti del mondo della musica non sembrano rispettarli molto. Ma ora Corey Taylor – frontman degli Slipknot – ha messo tutti a tacere. A quanto pare c’è una nuova band che ha strappato ai Nickelback il titolo di più odiata del rock.

COREY TAYLOR: L’INTERVISTA CON L’EX CHITARRISTA DEI SEX PISTOLS, STEVE JONES

Le dichiarazioni di Corey Taylor – da qualsiasi lato le si consideri – sono al tempo stesso un insulto e un complimento per i Nickelback. Il frontman degli Slipknot ammette che sì, la band canadese è stata fino a questo momento la più odiata nel mondo del rock. Ma ora qualcuno ha preso il loro posto, qualcuno che è ancora peggio di loro.



Conversando nel Jonesy’s Jukebox – programma radiofonico condotto dall’ex chitarrista dei Sex Pistols, Steve Jones – Taylor ha dimostrato ancora una volta di non avere molto a cuore la reputazione di Chad Kroeger e soci. Tanto più che i due hanno alle spalle un passato fatto di insulti e frecciatine reciproche.

COREY TAYLOR E CHAD KROEGER, TUTTI GLI INSULTI E LE FRECCIATINE

Cosa è successo esattamente tra il frontman degli Slipknot, Corey Taylor, e il cantante dei Nickelback, Chad Kroeger? A conti fatti nulla. Salvo che – nel 2002 – Taylor descrisse il primo come Shaggy, di scooby-Doo. Il tipo goffo e imbranato del cartone. Ed etichettò il resto della band come “ragazzi carini”.



Di tutta risposta Kroeger – nel 2017 – descrisse il suono degli Stone Sour, l’altra band nella quale milita Taylor, come “Nickelback Lite”. Agli occhi del cantante canadese inoltre gli Slipknot puntano molto sulla spettacolarizzazione nei loro concerti, per coprire una mancanza di talento. “Quanto può essere buona la loro musica se devono gettarsi l’uno sopra l’altro sul palco e vomitare dentro le maschere ogni sera?” ha detto.

SLIPKNOT: COREY TAYLOR SVELA LA NUOVA BAND PIU’ ODIATA NEL MONDO DEL ROCK

Messe da parte queste offese – che volano da una parte all’altra da anni – Corey Taylor sembra aver concentrato la sua attenzione altrove ultimamente. Il cantante degli Slipknot – intervistato da Steve Jones, ex membro dei Sex Pistols – potrebbe infatti aver trovato una nuova “preda”. Parlando dell’argomento scottante dei musicisti e delle band più odiate del rock, Taylor infatti ha rivelato che i Nickelback sono stati spodestati.

“Stanno passando il testimone agli Imagine Dragons – ha commentato il cantante – E mi fa piacere. Gli Imagine Dragons sono orribili, quindi è bello. Loro sono di Las Vegas, non potrò più far vedere la mia faccia in giro in quella città. La gente sta tornando lentamente ad apprezzare i Nickelback e sta rivolgendo il proprio fastidioso disappunto verso gli Imagine Dragons”. Che siano i Nickelback o gli Imagine Dragons i più odiati del rock, resta il fatto che sembra il rock abbia necessariamente qualcuno da odiare.



Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.