gtag('config', 'UA-102787715-1');

The Simpsons, quanto influisce il rock n’ roll nella serie di Matt Growling?

I Simpson caratterizzano, sicuramente, una delle più innovative serie TV d’animazione che siano mai state create nella storia televisiva. Il grande è innovativo prodotto di Matt Groening, ideato per la prima volta nel 1987 per la Fox Broadcasting, rappresenta un riuscita parodia satirica della società e dello stile di vita americano del tutto incarnato dai quattro personaggi protagonisti che si trovano all’interno della serie. All’interno di un prodotto di questo tipo, che oggi vive tra le controversie relative al minimo che c’è tra politicamente corretto e politicamente scorretto e probabili cancellazioni o termini della serie stessa, un ruolo fondamentale all’interno del prodotto l’ha occupato il rock’n’roll, grazie a numerose comparse, riferimenti culturali, messaggi fatti passare attraverso diversi artisti e tanto altro ancora punto di conseguenza, si può dire che il ruolo del rock sia fondamentale all’interno della serie TV d’animazione, ma fino a che punto? Ecco tutto ciò che c’è da sapere circa la presenza folta del rock all’interno dei Simpson.

Tutte le rockstar presenti nei Simpson

Riuscire a citare tutte le Rockstar che prendono parte, come cameo, all’interno dei Simpson in puntate particolari o in episodi speciali è molto difficile, dal momento che ciò vorrebbe dire citare praticamente molto più che un episodio per stagione. La presenza delle Rockstar all’interno dei Simpson è così tanto volta da occupare episodio di episodi interi dell’intera serie TV d’animazione, e non sempre una puntata si struttura intorno alla presenza di una rockstar, ma a volte è semplicemente finalizzata all’inserimento di un cameo di pochi secondi, come accade ad esempio nella puntata all’interno della quale si vedono i Metallica.

A voler citare alcune delle rockstar che prendono parte ai Simpson, si potrebbe far riferimento sicuramente : Beatles, attraverso la presenza di Paul McCartney e Linda McCartney che occupano un ruolo fondamentale in una puntata che vede Lisa protagonista; Queen, attraverso il ricordo che viene evocato da Homer della sua giovinezza, in un episodio che tenta di eliminare quelle disparità sociali che potrebbero essere creati dai confini; Coldplay, che vengono assunti per un concerto privato data la grande ricchezza che avevano accumulato o Simpson grazie ad una fortuna; Smashing Pumpkins che prendono parte ad un fittizio Festival di Lolapalooza, chiamato Homerpalooza.

I Red Hot Chili Peppers, che prendono parte ad uno degli episodi più conosciuti amati della serie all’interno del quale diventano famose due citazioni (vogliamo i Chilly Willy, Quella cavalla lì non è la stessa più); Ramones, in una puntata che vede come protagonista il signor Burns e l’orsetto di Maggie, Bobo e, e ancora i Rolling Stones, che dovevano prendere parte ad un episodio di Halloween ma ma che alla fine vennero inseriti all’interno del secondo episodio della quattordicesima stagione; White Stripes, che sono una delle aggiunte recenti all’interno della serie.

Si tratta soltanto di alcuni degli artisti e delle belle che sono presenti all’interno della serie, dal momento che sicuramente non potremmo citarle tutte per motivi prettamente strutturali, ma danno l’idea della grande importanza che il Rock riveste all’interno dei Simpson.

L’importanza del rock nei Simpson

Al di là di tutte le rockstar che prendono parte, in quanto cameo, all’interno dei Simpson, non si può non notare la grande importanza che le rockstar stesse rivestono all’interno della celebre serie TV d’animazione, in virtù del messaggio, del contenuto e del contesto che vogliono essere comunicati proprio grazie alla loro presenza. Al di là di alcuni personaggi che prendono parte soltanto in modo futile alla serie stessa, gli altri vogliono essenzialmente comunicare un messaggio, di natura prettamente ideologica, che è poi il contenuto stesso di quel messaggio che il rock vuole diffondere.

Si pensi ai Who, una band che prende parte ad una delle puntate più particolari della serie americana, all’interno della quale esiste una contesa del Tutto cittadina in cui si cerca di far capire che il confine in realtà non è un’entità geografica, ma soltanto politica e strutturale; o all’episodio in cui compaiono Paul e Linda McCartney, che cercano di supportare una Lisa che per la prima volta decide di diventare vegetariana. Insomma, questo messaggio di libertà e di uguaglianza che il rock vuole in qualche modo comunicare attraverso la propria musica è lo stesso messaggio che viene fatto passare all’interno dei Simpson, che per questo motivo possono ritenersi del tutto pregni di questo spirito musicale e artistico, oltre che prettamente culturale.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.