gtag('config', 'UA-102787715-1');

The Yardbirds: la storia della band che rese leggende 3 chitarristi

The Yardbirds è stato un gruppo fondamentale nella storia della musica mondiale. Tra i suoi appartenenti troviamo tre dei chitarristi che sono diventati leggende: Jimmy Page, Eric Clapton e Jeff Beck.

The Yardbirds: storia e origini del gruppo

The Yardbirds” nasce dalla fusione di due gruppi : la Metropoli Blues Band e i Suburban R&B. Nel 1963, la nuova band ebbe il privilegio di sostituire i Rolling Stones in un locale del Surrey, Londra. Nel 1964 il gruppo si esibì in un prestigioso locale di Liverpool, il Caver Club, lo stesso che aveva visto nascere i Beatles.

Alla chitarra: Eric Clapton. Nel dicembre dello stesso anno uscì il loro primo disco live “ Five Live Yardbirds“. Durante le feste di Natale si esibirono al  “Beatles Christmas Show” , uno speciale televisivo che permise di farli conoscere ad un pubblico molto più vasto.

Carriera di The Yardbirds

Eric Clapton, però, decise di abbandonare il gruppo e consigliò come suo sostituto il turnista Jimmy Page il quale rifiutò (almeno momentaneamente) e consigliò il suo amico Jeff Beck. Nel 1966, a causa dell’abbandono del bassista della band, Paul Samwell Smith, Jimmy Page si offrì come sostituto al basso e suonò per la prima volta con gli Yardbirds il 21 giugno del 1966 al Marquee di Londra. Poco dopo la band partì per un tour americano, ma durante un’esibizione, Beck abbandonò il palco e fuggì a Los Angeles.

Page rimpiazzò Beck e fu l’occasione per mostrare liberamente il suo talento. Pochi giorni dopo, Jeff Beck fu raggiunto dal gruppo e venne licenziato lasciando così che Page potesse avere libero sfogo. Fu allora che Page cominciò le sue sperimentazioni con l’archetto di violino. L’ultimo concerto del gruppo si tenne domenica 7 luglio 1968 al Ludon Technical College di Londra. Ad agosto, dalle ceneri degli “The Yardbirds“, cominceranno le prove dei “The New Yardbirds“, i futuri Led Zeppelin, fondati dal virtuoso Page.

The Yardbirds a Sanremo

Nel 1966  i “The Yardbirds” si esibirono al festival di Sanremo, nell’edizione condotta da Mike Bongiorno. Alla chitarra troviamo ancora Jeff Beck. Il gruppo fu abbinato a Lucio Dalla e Bobby Solo. Jimmy Page, invece, fu ospite del festival nell’edizione del 1998 insieme a Robert Plant, inconfondibile voce dei Led Zeppelin. Il duo promosse il loro ultimo disco in uscita “Walking Into Clarksdale“, promuovendo il singolo con il brano “Most Hight“.

I progetti successivi a The Yardbirds

Le carriere dei tre grandi chitarristi che si susseguirono nel gruppo, intrapresero quindi strade diverse. Jimmy Page fondò la band che pose le basi per l’Hard Rock, i Led Zeppelin. Dopo il loro scioglimento, Page suonerà con altri artisti e continuerà ad esibirsi con Robert Plant.

Entrambe intraprendono anche carriere soliste. Eric Clapton fondò i “Cream” e i “Blind Faith“, con Steve Winwood. Si esibì con svariati altri gruppi e artisti e si dedicò anche alla carriera solista. Jeff Beck fondò il “Jeff Beck Group“, di cui fecero parte anche Rod Stewart e Ron Wood (Rolling Stones). All’abbandono dei due, il gruppo si reincarnò per poi sciogliersi nuovamente. Beck tentò ancora una volta la strada di una band prima di intraprendere la carriera solista.

Share

Classe 1997. Studentessa alla facoltà di lettere moderne e contemporanee di Torino. Sono una vera appassionata di musica, soprattutto anni '60, '70 & '80. Suono la chitarra dall'età di sette anni. Mi piacciono anche la pittura, la letteratura, la poesia… Aspirante giornalista e scrittrice. Per me la musica è l'elemento indispensabile per la sopravvivenza dell'uomo. "Senza musica la vita sarebbe un errore" Friedrich Nietzsche. (giuliacantu97@gmail.com)