18 January, 2021, 01:16

U2, The Edge fa un regalo ad un piccolo fan in diretta TV (Video)

Il chitarrista degli U2The Edge, ha mostrato a più riprese la sua notevole capacità di fare del bene agli altri. Insieme al suo frontman Bono Vox, il cantautore, chitarrista e tastierista di origini gallesi si è spesso contraddistinto per gesti di assoluta umanità. Nel video che mostreremo di seguito, David Howell Evans ha confermato le sue prerogative nei riguardi di un ragazzino, nel bel mezzo di una diretta televisiva. Lo ha fatto nel solco di uno stile che lo ha fatto apprezzare da un vasto pubblico, insieme ad una delle band rock più stimate degli ultimi decenni.

L’apparizione in un programma natalizio per bambini

The Edge è apparso in un video in occasione di una trasmissione natalizia per bambini della televisione irlandese, The Late Late Toy Show. Il programma mette in mostra i giocattoli più apprezzati di ogni anno e vede la presenza di numerose star del mondo dello spettacolo. Viene trasmesso a partire dalla metà degli anni ’70 sull’emittente RTÉ ONE ed è un autentico classico a livello locale e non solo. Ebbene, il musicista ha scelto di compiere un gesto davvero genuino nei confronti di un ragazzino dall’età di soli 10 anni. Ecco cosa ha fatto l’artista.

Il grande sogno realizzato da Noah Rafferty

Chi è Noah Rafferty? Si tratta di un semplice bambino di 10 anni, con tanti sogni da realizzare. Uno di questi lo ha esaudito in occasione di una puntata della trasmissione menzionata in precedenza. Infatti, dopo che ha suonato una versione tutta sua di In The Air Tonight di Phil Collins e un brano inedito intitolato Rock is The Best Medicine, gli è apparso in diretta televisiva The Edge. Il chitarrista si è detto subito “molto impressionato” per le qualità della rock star in erba e lo ha considerato come “un vero talento”.

Quindi, dopo aver scherzato con lui, il membro degli U2 gli ha mostrato la sua chitarra e ha deciso di autografargliela, per poi donargliela. Un gesto davvero onorevole da parte di un artista non nuovo a momenti di spettacolo così solenni. La trasmissione realizza i sogni di numerosi bambini e raccoglie diversi milioni di euro a sostegno delle famiglie più bisognose. Qual è l’altro sogno che Noah vorrebbe realizzare? La risposta è molto semplice: “Diventare la più grande star del rock del mondo!”.

L’impegno filantropico di The Edge

Come già accennato in precedenza, The Edge non è nuovo a gesti di questo tipo. Il cantautore e musicista si è reso spesso protagonista nell’ambito filantropico, fondando l’ente benefico Music Rising nel 2005. Lo ha fatto in collaborazione con Bob Ezrin ed Henry Juszkiewicz, con l’obiettivo di regalare strumenti musicali a coloro che li hanno persi durante l’uragano Katrina. Il gruppo donò determinati accessori sia ai musicisti professionisti, sia a scuole e chiese statunitensi. Al tempo stesso, David fa parte dell’organizzazione onlus Angiogenesis Foundation, che si occupa del miglioramento della salute globale tramite l’alimentazione, lo stile di vita e la medicina basati sull’angiogenesi.

Ecco il video dell’apparizione di The Edge in occasione del The Late Late Toy Show.

Share

Giornalista pubblicista, blogger, articolista e copywriter, talvolta anche guardia giurata, diplomato al Liceo Linguistico. Appassionato di scrittura, sport, tecnologia e soprattutto musica. Rock'n'Roll prima di tutto, ma spazio tra vari generi e mi piace raccontarli a modo mio. (raffaele-sarnataro@libero.it)