gtag('config', 'UA-102787715-1');

UFFICIALE, i Van Halen si scioglieranno: le incredibili dichiarazioni di David Lee Roth

I fan e gli amanti del rock più attenti avevano già captato che qualcosa non andasse per il verso giusto e, in effetto, hanno avuto ragione nel crederlo. Le recenti dichiarazioni di David Lee Roth hanno posto fine a qualsiasi possibilità che i Van Halen proseguano con la loro attività musicale, almeno non con il cantante che milita all’interno della formazione dal 2007. In effetti, i continui dietrofront e il rinviare reiterato che aveva portato la band a posticipare il tour sempre di più avevano un senso, chiarito dal cantante in una recente intervista. Ciò vuol dire che, come già accaduto in passato, la band si scioglierà, a meno che non ci siano altri cambiamenti nell’organico che possano cambiare il destino della formazione.

Le dichiarazioni di David Lee Roth

Il fatto che i Van Halen non siano andati in tour nell’estate del 2019 doveva già essere indicativo di un qualcosa di irrimediabilmente compromesso nell’ordine della formazione; in effetti, la band ha subito tantissimi cambiamenti nel corso degli anni e questi ultimi hanno minato la compattezza della formazione stessa. David Lee Roth ha, in qualche modo, ereditato le redini di una formazione che sembrava già essere distrutta e, nonostante i suoi tentativi, non tutto sembra essere andato nel modo giusto.

O, almeno, ciò ha lasciato intendere il cantante in una sua recente intervista, all’interno della quale ha dichiarato che i Van Halen sono finiti. Queste, di seguito, sono le dichiarazioni di David Lee Roth: “Il tour è stato cancellato varie volte e io credo che i VAN HALEN ora siano finiti e che questa sia la prossima fase. Di fatto ho ereditato la band, qualunque cosa questo significhi. Credo che significhi che se la erediti, allora la porti avanti con fierezza. I VAN HALEN non torneranno nella forma che conoscete. Detto questo, Eddie [Van Halen] ha la sua versione della storia, io la mia”.

I prossimi appuntamenti di David Lee Roth

Se il capitolo Van Halen sembra essere definitivamente tramontato, non si può dire lo stesso della musica di David Lee Roth, che sarà impegnato in nuovi progetti nel breve termine. Il cantante ha spiegato che, nonostante i numerosi tentativi – da parte del manager dei Van Halen – di tenere unita la band attraverso un nuovo tour, la band ha declinato l’offerta, dando inizio alla sua fine.

Il cantante sarà impegnato, a partire dal gennaio del 2020, al Mandalay Bay, in una serie di serate che lo vedranno impegnarsi da solista, pur presentando molto del repertorio dei Van Halen.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.