gtag('config', 'UA-102787715-1');

I cinque videogiochi ispirati al mondo del rock

Il mondo del rock è stato ed è incredibilmente importante non soltanto nella sua nicchia, ma anche in tante altre categorie: nel corso degli anni, ad esempio, sono stati realizzati film, libri, progetti e tanto altro ancora avente come ispirazione principale proprio il genere musicale. In questo articolo, che non tratterà di tematiche note nel mondo della musica, vogliamo parlarvi dei cinque videogiochi migliori ispirati al mondo del rock. Prima di elencare i titoli specifici, c’è bisogno di considerare l’ispirazione al 100%, in quanto alcuni videogiochi si ispirano al rock soltanto nella natura ideologica, mentre altri prendono in prestito nomi, scenari, personaggi o addirittura canzoni.

Guitar Hero

Il videogioco per eccellenza ispirato al mondo del rock è senza dubbio Guitar Hero. La serie di videogiochi realizzata da RedOctane, Activision e Conky VE è diventata celebre grazie ad un elemento caratterizzante: l’utilizzo di una periferica specifica a forma di chitarra, con tasti che servono a simulare il suono delle corde di una chitarra reale.

Tra gli altri motivi che hanno determinato il successo del titolo ci sono la concessione di numerose license e, di conseguenza, la presenza di canzoni di grandi del rock, metal e punk. Tra questi: Aerosmith, Van Halen, Metallica e tanti altri mostri sacri del rock. Si stima che il gioco abbia ottenuto più di un miliardo di dollari di utile, con 35 milioni di copie vendute.

Guilty Gear

Uno dei videogiochi che più ha attinto dal mondo del metal è Guilty Gear; nonostante la sua natura, che lo rende un gioco di combattimento, sono tantissime le citazioni e gli elementi che rimandano al mondo del metal. Tra questi ci sono, senza dubbio, i nomi di alcuni personaggi, la colonna sonora, le ambientazioni e numerose citazioni e personaggi nascosti.

Tra i nomi dei personaggi, ad esempio, trovano spazio colonne portanti del metal come Slayer, Testament e Venom. Per gli amanti del metal sarà impossibile non riconoscere la citazione agli Helloween rappresentata da Ky Kiske. Un vero e proprio must è la presenza della versione rivisitata di Be Quick Or Be Dead degli Iron Maiden. 

Devil May Cry 3

Nonostante, a differenza degli altri titoli sopra elencati, Devil May Cry non sia ispirato negli elementi al mondo del rock, non si può fare a meno di sottolineare le sue atmosfere e i suoi contesti palesemente metal. In effetti nel prequel degli eventi già ammirati in Resident Evil prima, Devil May Cry poi, si può osservare il protagonista – Dante – mietere una grande quantità di vittime con le sue numerose armi, tra cui una chitarra.

Al di là di questi elementi, è da sottolineare la colonna sonora rock del videogioco che contiene band come gli Hostile Groove, già presenti in Dead Rising.

Journey

I Journey sono stati tra le band che più hanno dato rilievo al progressive rock statunitense. Nonostante il progressivo declino musicale e artistico nella formazione, sono stati dedicati ben due videogiochi rock alla band: Journey Escape e il Coin-op Journey.

Il primo è un vero e proprio tie-in che, nel suo gameplay, riesce ad accompagnare il giocatore grazie alla presenza di alcuni brani della formazione statunitense. Tra questi, non può mancare la menzione a Don’t Stop Believin’, presente all’inizio del gioco e in grado di rendere lo spettatore subito partecipe della natura di un videogioco sicuramente meritevole.

Extreme Metal Racing

Se per tutti gli altri titoli presenti all’interno di questa classifica si potrebbe dubitare del fatto che siano ispirati al rock, non si può dire lo stesso di Extreme Metal Racing. Potrebbe esistere un nome differente in grado di spiegare, per sua natura, il concept di un videogioco? Earache Extreme Metal Racing è, in soldoni, un videogioco all’interno del quale si assiste a un contesto molto comune nel mondo dei videogiochi: le corse automobilistiche, accompagnate da una colonna sonora di grande livello e ambientazioni prettamente rock.

Per chi conoscesse la Earache, casa discografica impegnata nella pubblicazioni di album più estremi (heavy metal, death metal e tanto altro ancora), non sarà impossibile riconoscere i nomi dei team automobilistici presenti all’interno del videogioco: tra le squadre presenti, addirittura, figura anche quella che prende il nome di Linea 77! Nonostante il successo mancato del gioco, è da sottolineare la collaborazione tra mondo videoludico e musica estrema, mai così tanto palese e marcata. 

 

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.