gtag('config', 'UA-102787715-1');

Walk dei Foo Fighters: cinque curiosità sul singolo della band

Walk dei Foo Foghters, uno dei singoli più famosi della band

Walk dei Foo Fighters è, sicuramente, una delle canzoni più famose della formazione statunitense. Il messaggio, il significato e il grande seguito che ha ottenuto il brano ne hanno fatto un prodotto molto amato dai fan dei Foo Fighters e non solo. Ve lo raccontiamo in quest’articolo, attraverso cinque curiosità.

Il significato di Walk dei Foo Fighters

Imparare a camminare: è questo il senso di Walk dei Foo Fighters, ed è questa una delle frasi che viene maggiormente ripetuta all’interno della canzone. Comunque lo si voglia interpretare, l’invito da parte dei Dave Grohl ha avuto un’attuazione anche nella realtà.

In effetti, il frontman della band ha dichiarato che la canzone è nata dopo che sua figlia Violet Maye ha imparato a camminare, dopo i numerosissimi aiuti da parte di suo padre.

Perchè il singolo è stato inserito all’interno di Wasting Light?

Originariamente il brano doveva essere inserito all’interno dell’album Echoes, Silence, Patience & Grace. Successivamente, però, la formazione decise di inserirlo all’interno del successivo album (Wasting Light), del 2011.

Il rilascio della canzone, in effetti, ci fu soltanto il 17 giugno del 2011. Al di là del fatto che il singolo sia soltanto digitale, e – dunque – non acquistabile, c’è un motivo per cui il singolo è stato inserito all’interno di Wasting Light e non nel precedente album. Grohl ha dichiarato che il senso del brano si adattava meglio allo spirito dell’album e che rappresentava una buona dose di positività alla fine del prodotto discografico.

Il video musicale della canzone

Il video musicale di Walk dei Foo Fighters rappresenta una vera e propria chicca. Pubblicato in anteprima il 2 giugno del 2011, si ispira al film Un giorno di ordinaria follia, del 1993, di Joel Schumacher.

All’interno del video si può osservare Dave Grohl che, bloccato nel traffico in auto, decide di abbandonare la vettura e camminare a piedi in città: la giornata è difficile, e molti ostacoli si presentano dinanzi al cantante, che non si fa scrupoli a usare la violenza. Quando, però, avviene nel luogo in cui dovrebbe tenere le prove viene fermato dalla polizia, che non si risparmia nell’usare scariche elettriche per punirlo.

Premi e riconoscimenti

Il video ufficiale del brano ha ottenuto l‘MTV Video Music Awards nella categoria miglior video rock. Ma i riconoscimenti non si fermano qui: nel 2012 la canzone ha vinto il Grammy Award alla miglior canzone rock. A ciò si aggiungono i grandi risultati nelle classifiche delle vendite: tra i tanti, il primo posto in Regno Unito (rock & metal) e Stati Uniti (mainstream rock e rock).

L’utilizzo di Walk nel mondo mediatico

Walk dei Foo Fighters è stata utilizzata in diverse occasioni, tra film, manifestazioni o eventi di diverso tipo. Innanzitutto, nonostante non facesse parte della colonna sonora, il brano è stato utilizzato nella scena del bar e nei titoli di coda del film della Marvel Thor.

La WWE, inoltre, ha utilizzato la canzone per introdurre il personaggio di Edge nella Hall of Fame della WWE. Edge, da grande fan della band statunitense, si è detto onorato di questa scelta. E ancora, tra trailer, videogiochi e molto altro ancora, l’utilizzo di Walk nel mondo mediatico è stato grandissimo.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.