Zack Wylde non ha partecipato al nuovo album di Ozzy Osbourne, ecco perché

La notizia che Ozzy Osbourne abbia registrato del nuovo materiale che presto farà uscire è ormai una certezza. Da qualche tempo a questa parte si è parlato più volte del nuovo album dell’ex leader dei Black Sabbath e la curiosità diventa sempre più grande.

Zack Wylde non ha suonato nel nuovo album di Ozzy

Strano ma vero il leggendario chitarrista e braccio destro di Ozzy Osbourne non ha preso parte alle registrazioni del nuovo album del principe delle tenebre. Ma sembra che fra i due non ci sia alcun rancore. Semplicemente pare che Ozzy abbia voluto cambiare un po’ e a zack Wylde questa cosa non sembra dare alcun problema. Del resto cambiare ambiente e persone con cui si suona per un musicista è sempre un bene. La sperimentazione avviene oltre che con la musica, soprattutto con le persone con cui si suona e pare che Ozzy abbia proprio voluto cambiare.

Non ho partecipato al suo album solista, Ozzy ha però suonato con un po’ di amici. – ha affermato il chitarrista – Un giorno mi ha semplicemente detto ‘Hey Zakk, lo sai, ho finito di registrare un po’ di roba’, e cose di questo genere. E io gli ho risposto tipo ‘Grande!’.


La salute di Ozzy

Per quanto riguarda invece la salute di Ozzy, il principe deve ancora tenere duro. I medici gli hanno proibito di fare show perchè potrebbe peggiorare la sua situazione, già molto precaria. Tra le altre cose, per questi motivi il tour del 2020 è stato posticipato di un anno.

L’ho visto proprio l’altro giorno al matrimonio di mia figlia. – ha continuato Zack Wylde – È ancora in riabilitazione e sta facendo tutto il necessario. Avremmo dovuto fare questi show ma il dottore gli ha detto ‘No, non sei pronto per salire sul palco e fare un concerto’

Per quanto riguarda invece le prossime uscite di Ozzy il prossimo 29 novembre vedrà la luce See You On The Other Side, il box contenente tutti gli album della carriera del principe delle tenebre.

Share

Matteo Natalìa, 19 anni, mi divido principalmente tra la passione per la musica, in particolare suonare la batteria e scrivere. Esperto articolista di musica grunge e hippie. (matteo.natalia@libero.it)