gtag('config', 'UA-102787715-1');

2 Luglio 1991: La rivolta durante un concerto dei Guns N’Roses

La storia del rock è ricca di avvenimenti spiacevoli durante i concerti, da eventi scatenanti piuttosto banali fino a motivi politici di una certa rilevanza. La storia che vogliamo raccontarvi in questo articolo è avvenuta il 2 luglio 1991, in cui ci fu una incredibile rivolta durante un concerto dei Guns N’Roses.

Il concerto del 2 luglio 1991

I Guns erano nel vivo del tour Use your Illusion, dopo aver attraversato gran parte degli Stati Uniti, la band raggiunse Maryland Heights, una piccola città nella contea di St. Louis, nello stato del Missouri. La stampa fu piuttosto crudele con il gruppo di Axl Rose e compagni, che li criticò per i loro atteggiamenti sul palco, soprattutto quelli del frontman che appariva spesso svogliato o desideroso di fare a botte.

I Guns N’Roses salirono sul palco del Riverport Amphitheatre, iniziando il concerto con il brano Perfect crime. Il pubblico sembrava piuttosto indisciplinato, con lanci di bottiglie e urla di ogni genere. Una banda di motociclisti iniziò ad infastidire gli altri spettatori nei pressi del palco, arrivando a provocare persino Axl Rose sul palco. Il cantante e frontman della band decise così di chiamare la sicurezza, che però non intervenne. Rose allora provò a risolvere la cosa da solo, affrontando i motociclisti sotto il palco. Nella colluttazione il cantante perse una lente a contatto, venendo costretto ad allontanarsi.

Tutta la band si ritirò nel dietro le quinte, scatenando l’ira degli spettatori che cominciarono a distruggere qualsiasi cosa, compresa la strumentazione del gruppo. I Guns, una volta informati della situazione, provano a tornare sul palco per calmare le acque, ma non basta. Quel 2 luglio 1991 il bilancio fu di 16 arresti da parte della polizia, 60 feriti e 200.000 dollari di danni tra il teatro e gli strumenti.

La scaletta dell’Use Your Illusion Tour

Di seguito la scaletta tipica dell’Use Your Illusion Tour:

  1. Perfect Crime
  2. Mr. Brownstone
  3. Right Next Door To Hell
  4. Bad Obsession
  5. Live and Let Die
  6. It’s So Easy
  7. Yesterdays
  8. Dust N’ Bones
  9. Double Talkin’ Jive
  10. Civil War
  11. Patience
  12. You Could Be Mine
  13. November Rain
  14. My Michelle
  15. 14 Years
  16. Nightrain
  17. Welcome to the Jungle
  18. Pretty Tied Up
  19. Rocket Queen
  20. Don’t Cry
  21. Knockin’ on Heaven’s Door
  22. You Ain’t the First
  23. Used to Love Her
  24. Move to the City
  25. Sweet Child o’ Mine
  26. You’re Crazy
  27. Locomotive
  28. Out ta Get Me
  29. Dead Horse
  30. Estranged
  31. Paradise City
Share

Studente universitario, appassionato di sport, cinema, scrittura e rock. Articolista di storie o aneddoti, ma in grado di scrivere notizie di ogni genere e stilare classifiche.