Axl Rose: 5 curiosità che non sai sul cantante dei Guns n Roses

Buon compleanno, Axl!
Il cantautore e polistrumentista statunitense è nato a Lafayette, negli Stati Uniti, il 6 febbraio del 1962.

 

 

Anche per Axl Rose dobbiamo far valere, necessariamente, lo stesso discorso che abbiamo utilizzato per altri celebri personaggi del rock, che hanno caratterizzato (in un modo o nell’altro) la musica di questo genere: lo statunitense crea un grande dibattito tra quelli che sono i suoi fan, e lo osannano quasi come fosse una divinità, sottolineando tutte le sue abilità (specie dal punto di vista canoro, ricordiamo che il cantante e polistrumentista statunitense ha un’estenzione vocale di cinque ottave e mezzo) e coloro che, invece, non lo apprezzano, definendolo fortemente sopravvalutato e non dotato di tutto il valore che si sottolinea, ma non solo: molti individuano in lui la causa per cui i Guns N’Roses si sono sciolti (evidenziando in particolar modo le forti tensioni che c’erano con il chitarrista della band, Slash) e una condotta fortemente immorale, dedita al consumo di droghe e a una vita dissipata. Ma tutti i nodi vengono al pettine, e non si può non parlare di una carriera che, per certi versi, è stata gloriosa e brillante. In ultima analisi, Axl Rose si è integrato perfettamente negli schemi degli AC/DC, sostituendo Brian Johnson che, a partire dal 2016, ha abbandonato la band per problemi di udito. Allo stesso tempo, però, non possiamo non tener conto anche di quelle che sono le note negative che molti gli oppongono.

Esulando, dunque, da qualsiasi tipo di faziosità, ci limiteremo – in questo articolo – a raccogliere le cinque curiosità tra le più importanti che riguardano la sua persona, in modo da sottolineare, per certi aspetti, i momenti della sua carriera, a partire dall’infanzia fino al matrimonio, e quelli dei Guns N’Roses.

1) All’anagrafe Axl Rose è William Bruce Rose jr., e il suo nome caratterizza una curiosità legata alla tradizione che si è tramandata nel tempo. Secondo molti, infatti, il nome d’arte adottato dal cantautore statunitense sarebbe un’anagramma di “Oral Sex”, ma la fonte è stata più volte smentita, a favore di una spiegazione ben più realistica: lo statunitense è figlio di William Rose, che lasciò sua moglie allora diciottenne dopo averla rapita e stuprata. La donna, allora, sposò un altro uomo, e Axl prese il cognome del nuovo padre. Quando, a diciassette anni, scoprì la verità sulla sua infanzia, decise di chiamarsi Rose, adottando il cognome del suo vero padre. Per quando riguarda “Axl”, invece, fu il nome di una piccola band fondata dal giovane statunitense. Quando questa si sciolse, decise di conservare il bel nome e usarlo come nome d’arte.[nextpage title=”pagina 2″]

2) La band tra le più famose della storia del rock, stiamo indubbiamente parlando dei Guns N’Roses, deve il suo nome ad una crasi, data dalla precedenti band in cui i membri militavano. I Guns furono fondati nel 1985, ma non furono tuttavia la prima esperienza musicale per i membri fondatori, vale a dire lo stesso Axl Rose, Izzy Stradlin, Ole Beich, Rob Gardner e Tracii Guns. La voce di Axl Rose e la chitarra di Izzy Stradlin provenivano dagli Hollywood Rose, gruppo formatosi due anni prima a Hollywood, per l’appunto. Mentre i restanti tre facevano farte degli L.A. Guns, band molto più celebre della precedente che è tornata in attività ed è riuscita a vendere più di 10 milioni di copie in tutto il mondo. La curiosità riguardante i Guns? Il loro primo concerto si tenne davanti a non esattamente un folto numero di persone: furono soltanto due gli spettatori degli statunitensi.

3) Numerose sono state le risse e i diverbi tra il cantante statunitense e i suoi “colleghi”: a partire con il litigio che ci fu, con Kurt Cobain, nel 1992 a proposito degli MTV Video Music Awards. Il frontman dei Guns N’Roses e il leader dei Nirvana nato ad Aberdeen litigarono perchè quest’ultimo accusò Axl Rose di avere una relazione con la sua Courtney Love. I rapporti con Cobain erano già stati tesi in passato, quando, da loro grande fan, Axl chiese ai Nirvana di aprire i loro concerti. Di tutta risposta, Kurt Cobain, che li detestava, aveva rifiutato, schernendolo inoltre alla stampa. In secondo luogo, nel 2006, durante un concerto a Stoccolma, Axl fu arrestato perchè diede un morso alla gamba della guardia di sicurezza. E come dimenticare il celebre pugno dello statunitense dato a David Bowie: il cantante e attore britannico visitò il set di “It’s so Easy”, singolo estratto dal primo album in studio della band, “Appetite for Destruction”[nextpage title=”pagina 3”]
. Fatto volle che Bowie iniziò a provarci con la fidanzata dell’epoca di Axl Rose, che non trattenne i suoi bollenti spiriti e gli diede un pugno in faccia, cacciandolo poi dal set. A questa stessa canzone è legato, anche, un altro drammatico avvenimento: mentre i Guns la stavano cantando in una loro esibizione live, due loro fan rimasero uccisi; furono pestati a morte.

4) Numerosi sono stati i premi alla carriera e alla personalità del rock che gli sono stati insigniti nel corso degli anni: innanzitutto, nel 2012 fu inserito (insieme a tutti gli altri membri della sua band) nella Rock and Roll Hall of Fame, anche se la nomina era già avvenuta a fine 2011, ma c’era bisogno di aspettare una data utile per la nomina ufficiale. Tuttavia, nel 14 aprile del 2012, lo statunitense non si presentò alla cerimonia; si giustificò dicendo che non era ben voluto nè rispettato. Un altro premio gli venne consegnato nel 2014, due anni dopo, per la carriera. Si trattò del Ronnie James Dio, premio consegnatogli dalla rivista Revolver.

5) Il cantante è affetto da disturbo bipolare: il disturbo gli è stato diagnosticato quando aveva 26 anni e da allora ha seguito una cura a base di litio, che, per sua stessa ammissione, non ha portato ai risultati sperati. Si è dichiarato, inoltre, sostenitore dell’omeopatia. Lo statunitense è stato sposato per qualche mese con Erin Averly, dopo aver cominciato con lei una relazione nel 1986. Successivamente ha avuto una relazione con Stephanie Seymour, la bellissima modella che appare anche nei due videoclip di “Don’t Cry” e “November Rain”. La donna ha accusato Axl di infedeltà.

di Bruno Santini (Nefele)

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.