21 June, 2021, 12:43

Oasis, la vera mente dietro il sound del gruppo inglese

Quando si pensa agli Oasis inevitabilmente vengono subito in mente le immagini di Liam e Noel, i due fratelli che hanno dato vita al gruppo considerato fra i pionieri del Britpop. Nessuno però pensa al membro che ha curato il sound della band che diversamente da quanto si pensi, non è né Liam né Noel.

Il membro sconosciuto degli Oasis

Liam ha da sempre ricoperto il ruolo da frontman mentre il fratello Noel era quello che pensava ai testi. Ma chi è che curava e pensava realmente al sound della band? Il suono di un gruppo è fondamentale. Ogni Band che si rispetti può essere riconosciuta da un orecchio allenato semplicemente dal sound. E’ questo che rende grandi i gruppi, l’unicità di parole e suoni che riescono a penetrare dentro le persone.

Paul “Bigun” Ashbee è stato l’uomo che ha fatto incontrare i membri fondatori del gruppo fra loro dando così vita alla band. Nella sua biografia scrive che c’è Paul Arthurs chitarrista della band, detto Bonehead, dietro la musicalità e il suono della band.

“Si pensa che siano stati Noel e Liam a creare il sound degli Oasis, ma non è così – ha affermato Paul – è stato Bonehead. Liam era il frontman, Noel era il poeta che è venuto dopo.”

Bonehead inoltre risulta anche tra i membri fondatori del gruppo.

Il nuovo singolo di Noel Gallagher

Nel frattempo per il prossimo 27 settembre è prevista l’uscita del nuovo EP dell’ex Oasis Noel Gallagher con gli High Flying Birds e si intitolerà “This Is The Place”. La title track è stata gia pubblicata ed  disponibile su You Tube.

Il nuovo EP esce dopo “Black Star Dancing”, pubblicato lo scorso giugno, e conterrà altri due inediti “A dream is all I need to get by” e “Evil flower”. Inoltre dopo ”This Is The Place” Gallagher ha già previsto l’uscita di un altro EP. Bisogna solo aspettare.

 

Share