R3M
LIVE

L’incredibile somiglianza di Freddie Mercury e Jimi Hendrix

Freddie Mercury e Jimi Hendrix sono stati sicuramente due artisti leggendari, compianti ancora oggi da tutto il mondo della musica. Nei loro rispettivi ambiti hanno innovato, rivoluzionato e cambiato radicalmente l’Arte e la società a loro contemporanea. Hendrix – uno dei maggiori innovatori della chitarra elettrica – ha posto le basi di quelle che sarebbero state le successive evoluzioni del rock. Scomparso prematuramente nel 1970 era molto ammirato da Freddie Mercury, immortale frontman dei Queen. Un’adorazione tale – quella del cantante britannico per il chitarrista – che in una rara foto resa nota da una fan page di Mercury, la somiglianza tra i due è incredibile. 

L’eredità di Jimi Hendrix

Seppure breve, la parabola artistica di Jimi Hendrix è stata una delle più folgoranti e fondamentali nella storia della musica. A Hendrix si deve il merito di aver letteralmente rivoluzionato il modo di suonare la chitarra, creando un sound – un mix di blues, rhythm and blues/soul, hard rock e musica psichedelica – che avrebbe influenzato tutti i generi successivi. Due in particolare sono le esibizioni che più a fondo si sono radicate nell’Arte e nella cultura di massa. L’esordio al Festival di Monterey nel 1967 e l’iconica esibizione a Woodstock nel 1969. 

Le due performance di Jimi Hendrix non sono ricordate solamente per il decisivo apporto che diede alla musica in termini di genio e innovazione, ma anche per l’esplosione di una carisma senza precedenti. Alla fine dell’esibizione a Monterey, Hendrix diede infatti fuoco alla sua chitarra sul palco, davanti ad un pubblico esterrefatto. Al festival di Woodstock invece, regalò al pubblico una dissacrante, rumorosa e provocatoria versione dell’Inno degli Stati Uniti d’America. Secondo la classifica di Rolling Stone del 2011, Hendrix è stato il più grande chitarrista di tutti i tempi. Nel 1992 venne introdotto nella Rock and Roll Hall of Fame.

Freddie Mercury fan di Jimi Hendrix

“Jimi Hendrix era un uomo bellissimo, uno showman abilissimo e un musicista eccezionale” disse Freddie Mercury a proposito del chitarrista. L’ammirazione che il cantante dei Queen nutriva nei confronti di Hendrix è cosa nota. Ammirazione tale che – in un raro scatto condiviso da FreddieMercuryClub – si può vedere il cantante seduto nell’iconica posa di Jimi Hendrix. Nella didascalia della foto si legge. “Un Freddie 22enne posa come Hendrix con una Fender prestata […] Scorri per vedere il video in cui sua sorella Kashmira parla del modo in cui Freddie studiava il modo di suonare di Hendrix”. 

https://www.instagram.com/p/B5YEaAVFQgE/

Nelle slide successive si può ascoltare anche un racconto della madre di FreddieJer Bulsara – e vedere un ritratto di Jimi Hendrix, fatto proprio dal cantante dei Queen. In particolare Jer raccontò la storia della maglietta indossata dal figlio nella foto e del cappello – scelto perché molto simile a quello di Jimi Hendrix. Mercury ammirava il chitarrista al punto di studiarne a fondo lo stile musicale e lo idolatrava per la presenza scenica. “Percorrerei il paese in lungo e in largo per vederlo suonare – disse Freddie a riguardo – aveva tutto quello che una rockstar dovrebbe avere: tutto lo stile e la presenza. Bastava che entrasse e l’intero posto esplodeva. Era l’incarnazione di tutto ciò che io vorrei essere”. 

Articoli correlati

Condividi